Questioni di riunioni…

No, vabbè. Comunque è stata una bella giornata…

Dicevo prima della partita soprattutto. Verso le 10:30 ci vediamo per una partitella di due tempi da 30 minuti. Peccato: stavolta ero più in forma che a Natale (e non mi sto bullando, infatti non ho sputato i polmoni dopo un quarto d’ora..).
Dopo l’immancabile magnata a 13 euro a cranio. Un po’ la adoro, per i piatti che si mangiano, un po’ la odio per le commensali.

«Eh, adesso che fai? Ah, studi…»
«L’università come va?»
«Hai il fidanzato?»

Maremma zucchina, io scappo anche dalle riunioni dei parenti per non sentirmi fare quelle domande.

«Ah, hai visto bbbiutiful che casino? Rigge che con Bruuukke…»
«Ah, vero… a te non interessa sei sempre stata poco romantica…»

Eh?
Romantica?

Cispa, qui mi sa che il concetto sbagliato di “romanticismo” ce l’abbiamo in uno dei due blocchi. Dai, è riduttivo considerare romanticismo la luna e un mix di sospiri…


Rispondi