L'informagiovani.

Quello parmigiano ha un sito molto accattivante, qui lo potete vedere. Ma quello che mi chiedo io è perchè il peperoncino?

Cioè: siamo a Parma. Io ci avrei messo del prosciutto crudo, una mezza forma di parmigiano… non so, un monumento, una foto di una gnocca… ma perchè il peperoncino??? L’informagiovani di Soverato allora cosa deve mettere, il panettone?

Quello di Parma è utile, come utilizzabile è la sua sede. Quello di Viterbo è bello da vedersi, come inaccessibile è la sua sede.

La cosa più bella dell’informagiovani parmigiano sono però le bacheche.

Nella bacheca offro lavoro il giovane medio [ossia io, ma è bello parlare in modo impersonale] ha trovato lì i suoi due lavori principali, trovando anche 4-5 notevoli bufale (tra cui: un colloquio di lavoro d’azienda in trattoria, uno che ti faceva fare volantinaggio sulle auto e qui a Parma non è consentito, etc etc…)

La bacheca dell’offro casa sembra la più conveniente assieme a quella delle lezioni, ma la meraviglia è la offro-vendo-scambio.

Vendo bicicletta a 10 euro, quasi nuova ma da risistemare.

Cedo in massa mobilio di casa causa trasloco. A 1200 euro: mobile del soggiorno, due tavoli, una camera da letto senza reti e materassi. Telefonare ore pasti.

Cedo nuovissima PS I, occasione!!

Cerco una macchina qualsiasi purchè con motore funzionante sotto i 500 euro escluso passaggio di proprietà, chiamare qualsiasi ora e urgentemente.

Vendo causa inutilizzo tre lampadar… ehm… no, questo è il mio.

Bellissimo. Anche la gente che ci viene. Se domani non mi mollano il computer li azzanno. Ma tanto da lì non riesco a vedere i vostri commenti, che bello…

[N.B. Oggi "vi" vedo. Che bello, che emozione… e vi scrivo da qui, il comune, o meglio il centro direzionale per i servizi al cittadino altresì contratto in DUC.

 Io son quella sul quadratino bianco che vi agita la manina, mi vedeeeete? stanno servendo il numero 490 alla carta di identità elettronica se vi interessa eh…]

 


0 thoughts on “L'informagiovani.”

  1. uhahuauha,noto l’uitilità della bacheca!scherzi a parte,meglio che non ti dica com’è quello di caserta,però girano leggende metropolitane che esista davvero,uno disse che ci entrò pure!facciamo cambio,tu vieni qua e io raggiungo mio fratello a salso,per sempre,ti va? :DDD

  2. Non mi stupirebbe che l’inforna-giovani lo aprissero qui a Latina..si sà..la giunta di destra ha sempre promesso di fare “piazza pulita” dei giovani lavoratori “in nero”…

  3. @fran: fra poco apro il mio sglaps, ti va di tenermi d’occhio e, se ritieni, mi linki?

    il tuo blog è la mia salvezza! quando non posti mi sento mancare…

    squid

Rispondi