Metagrissino.

«tu non stai bene…»
«Uh? come mi vedi senza webcam? sì, ho due occhiaie da pippaiolo ma…»
«No, tu hai problemi. Non sapevo che anche fisici…»
«Perchè ti sopporto da una dozzina di anni e ti sostengo pure? aha, te ne sei accorto eh che hai più di qualche problema…»
«No. Dicevo… la metafora del grissino e tonno indica un chiaro substrato sessuale represso riconducibile ad un’iconografia triviale di stampo godereccio.»
«Pure?»
«Essì…»
«Ma tra i due quello che ha un substrato sei te. Io sono anaerobia. Forse l’hai notato meglio per quello?»
«Può darsi, ma salta all’occhio.»
«Sì, come un salmone risale la corrente… Eh, ma l’ho messa apposta. Così chi arriva a leggermi pensa al grissino come simbolo fallico…»
«Perchè, tu non avevi mai pensato alla storia del tagliare il tonno tenero tenero col grissino?»
«No, non avendo l’invidia del pene la parola tonno l’ho sempre associata a spaghetti e a grissino la fetta di crudo..»
«Si tu dici così, ma sotto sotto…»
«Nono, guarda, è strategia di marketing. Fidati. Non so cosa dico né a cosa ho pensato ma fidati…»


0 thoughts on “Metagrissino.”

  1. kagdà piriecal ni pomniu/na bierhoy byl ja bukhoy/moj adris nie dom i nie ulitsa/moj adris sihodnya takoy…

    E se davvero tu vuoi vivere una vita luminosa e più fragrante, cancella col coraggio quella supplica dagli occhi perchè altrimenti toccherà prender la matita nera e fare un lavoro da persona decente con cui chiacchierare alle 2 della notte.

    Adesso andrò a dormire..

    Come se fosse una novità…

  2. Queste metafore sessuali (ormai intraviste anche nelle più caste espressioni) iniziano a stancarmi. La fase fallica, assieme a tutte le altre le abbiamo già superate quindi è tempo di dire NO all’ abuso di maliziosità.

    Tra le altre cose un tot di giorni fa ero ad una festa. Ad un tratto mi son trovato con un coltello tra le mani a dire “avete mai pensato di uccidere qualcuno?”. La gente si è spaventata.

  3. Io FRANcamente non ho mai pensato al grissino (o crissino??) come metafora sessuale o simbolo fallico), sara’ che per me il cibo viene decisamente PRIMA del sesso, (o al massimo INSIEME), mai dopo.

    Quindi io ho solo pensato alla vecchia pubblicita’, e ad una simpatica battuta.

    ZenoneT:

    pensa se avevi qualcos’altro in mano…

    cmq un po’ mi spaventi, in effetti. Ma sulle metafore sessuali la penso come te, e sono pure estremista.

  4. Bravo…bravo…e geniale!

    Esaltante soprire qualcuno che ha l’ironia che ti piace, un po’ come vedere la prima puntata dei Simpson e pensare che allora al mondo non sono tutti idioti!Ciao

Rispondi