Non è ancora freddo.

Anche se è una di quelle mattine che ti senti così male che andare a lezione non rientra nelle prime dieci cose che ti passano per la mente andare al lavoro sorpassa tutte le altre.
Sali sulla tua bici infagottandoti tipo l’omino michelin, perchè sebbene non sia freddo tu senti tutto attorno a te gelido. Ti gira la testa e le pedalate ti sembrano più pesanti, come se la leggera salitella per andare al ponte sia la cima Coppi.
Fai lo sbaglio di passare nella zona di università che bazzicavi prima. Fai lo sbaglio perchè rivedi una certa persona, che tenti di ignorare ma che non puoi perchè viene proprio incontro alla tua ruota.
Lui ti guarda, tu lo guardi.
Tiri indietro la schiena sulla bici e aspetti che sia lui a parlare. Con un misto di francese ed inglese ti spiega quello che gli è passato per la testa negli ultimi giorni. Ti dice che hai fatto bene a mollarlo molto prima di partire, anche se non era così che si aspettava il tutto. Tu stringi gli occhi, guardi a terra, guardi le zigrinature del manubrio in plastica, lo guardi il meno possibile per non avere il groppo in gola.
Ha il coraggio, l’ardire di dirti che per te aveva davvero perso la testa, e che negli ultimi giorni si è ridotto una larva. Che si è innamorato di te.
Corrucci la fronte, lo guardi e gli dici che non è un tuo problema, e che è inutile discutere su tutto quello. Il tuo stomaco non pensa lo stesso, e ti accorgi di avere lo stesso tic, quello di tirare su il naso, che fai per evitare la lacrima facile. Non sai se essere stronza e non sai se è giusto quel che stai facendo, ma è la prima cosa che riesci a fare in modo del tutto spontaneo.
Lui sbuffa. Si tira indietro i riccioli che gli ricadevano sulla fronte e ti fissa scuotendo la testa. Tu cerchi di prendere tempo in ogni modo e fai roteare il collo per farlo scricchiare.
Gli chiedi se è tutto. Lui risponde che non lo sa neppure lui, ma che la distanza aiuterà.

0 thoughts on “Non è ancora freddo.”

  1. se l’hai fatto con ragione, se l’hai fatto per te, se l’hai fatto per non soffrire di piu, piu avanti, hai fatto bene… chi l’ha detto che l’amore è istinto??… pff.

Rispondi