Vi amo ma vi sputo però.

Per noi juventini lazialotti ieri sera era la partita dell’anno. 4-1, Totti naturalmente era spento perchè provato dalle fatiche del parto. Porello…
Scusate, sto ancora gongolando.
[se Toni vuol segnare il mio fantacalcio subirebbe una svolta…]

0 thoughts on “Vi amo ma vi sputo però.”

  1. Essendo juventino non posso che accodarmi (però il lazialotta suona troppo spurio, secondo me, il tifo è uno, non binario). Se hai Toni al fantacalcio non puoi lamentarti, soprattutto domenica.

Rispondi