Che belle le tradizioni portoghesi.

Quest’oggi sullo sglaps di Ari scopro che per dire che le donne di Lisbona sono nel mentre del loro ciclo mestruale si usa la perifrasi "o Benfica joga em casa", ossia che la squadra del Benfica, dalla maglietta rossa, sta giocando in casa.
Quindi dire che la Juventus, essendo Vecchia Signora, giochi in casa ci si potrebbe indicare la menopausa?
[il primo che fa facili battute sul nome Benfica lo strozzo…]
Stark invece ci offre un contributo fotografico dello stadio del Benfica. Voglio vedere se lo useranno in qualche pubblicità Lines….

0 thoughts on “Che belle le tradizioni portoghesi.”

  1. Una mia amica per non dirmi che era mestruata e non poteva venire al mare con l’allegra combriccola mi disse che aveva la lavatrice rotta.

    Da quel momento in poi nel mio specchio di realtà chi ha la lavatrice rotta è mestruata.

    mentre la mia fidanzata attuale disegna i palloncini rossi sul diario.

    Brividi.

  2. In tema pecoreccio, Compagnoni durante la diretta di domenica sera su Sky:”Figo! Largo!”.

    Tralascio le battute da bettola sulla moglie del portoghese in onda sulle tv locali lombarde.

Rispondi