"Ha ha ha, rrrrido di voi"*

Che poi uno non sa se rendervi edotti. Ma secondo me, insomma, forse forse è il miglior video dei Muse finora. Fossemente (cit.) che Knights of Cydonia la si è usata anche per sottotitolo allo sglaps. Ecco, dunque il video del primo singolo americano di Black holes and revelations. Una tamarrata assurda, girata in Romania, con i Muse a mo’ di ologramma giapponese [Matt che agita le braccia sbraitando a mo’ di sciura ifiglisopiezze’core su "You and I must fight for our rights" è tremendamente rotfl], della gnocca, un unicorno, un sottofondo western, della tamarragine random. Ma è bellissimo, si ride, perlomeno.

*qui una setta carbonara [che saluto vivamente, "guardate sta albeggiando…"] sa molte cose. Ma nell’economia del post ci stava la battuta eh. Son cose.

0 thoughts on “"Ha ha ha, rrrrido di voi"*”

  1. Lo devo dire?

    Ok, lo dico :-)

    Ti è andata (involontariamente, nel senso che non me li avevi direttamente suggeriti, però a furia di leggerti..) bene coi Baustelle, e me ne sono innamorata, questi qui invece mi dicono proprio poco….magari tra un paio di mesi però cambierò idea, chissà! ^__^

  2. Non so dire se è osceno o un capolavoro. Un misto tra Tarantino (poco, pochissimo. Quentin tevogliobbene, nun te incazza’) e un spot Nissan. Con la preponderanza del secondo. Purtroppo.

Rispondi