Test.

Spieghi il candidato come un soggetto lievemente sovrappeso, consumatore di diverse medicine per diverse patologie, normalmente normoteso, appena si abbia un modesto incremento della temperatura esterna il soggetto stesso diventi ipoteso a livelli pressori di 60-40 mmHg sebbene, il paziente, stia ancora in piedi e si senta solo "un po’ stanco nonché con la testa che sciaqua un po’"
Si ipotizzi una prescrizione diversa dal leccare un calippo di sale o dal mix redbull più liquirizia.

0 thoughts on “Test.”

  1. Ti consolo…io sono sui 65-75 più o meno tutto l’anno °°

    Ricordo il mio primo medico di famiglia buonanima che una volta, misurandomi la pressione, mi chiese gentilmente “sei viva?” e io “si, almeno credo…” ^^;

    Il mix redbull non lo sapevo, ahimé vado anche io di sale °°

  2. Consiglio di acquistare un misuratore di pressione farlocco, il quale restituirà una misurazione superiore alla norma, con un offset di circa 25/30 mmHg.

    A tale proposito, il soggetto, sentendosi sicuro delle proprie facoltà psicofisiche potrà: 1) rilassarsi ancora e – infine – morire; 2) gioire della notizia e – infine – vivere.

    Ti propongo un 50%, insomma: speravi in qualcosa di più?!

Rispondi