Eppure mi pare non ci sia scritto.

Perché hanno avvertito scrivendo tu donna partorirai con dolore e non hanno scritto tu, donna con il baubau all’intestino, soffrirai pene dell’inferno stando sei ore a letto con delle coliche che al confronto preferiresti un parto perché almeno è un evento una tantum?
[Madonnaciccone, sto malissimo]

0 thoughts on “Eppure mi pare non ci sia scritto.”

  1. Non hanno scritto nemmeno che ogni mese dobbiamo fare le prove generali di parto, figurati se scrivevano quello…non è poi granché la bibbia come foglietto illustrativo…

    :(

    sporad

  2. scusa, ma ti pare che i dolori del parto o del baubau all’intestino siamo minimamente comparabili con una fesseria come le mestruazioni?!

    Senza offesa eh

  3. beh fran da una parte mi viene da dire che mi spiace, dall’altra mi viene da dire che hai sfiga. in tutti e due i casi non è che la colica ti passi, percui questo è un po’ un commento impotente, ma (si spera) solidale. PS viva MadonnaCiccone!

  4. Ho fatto paragoni? io non ne vedo. Se non ha capito Fran, mi spiego meglio, altrimenti per me siamo a posto così (e già mi sembra di aver dato troppa retta)

    sporad

Rispondi