Radionation accamp.

Allora qui c’è da parlare di una cosa che un po’ mi stavo dimenticando.BlogFest 2008: Io ci sono!
Pensandoci si potrebbe anche non fare, mica è necessario, ma qui è tutto superfluo…

No beh, io ci avevo buone premesse per divertirmi alla blogfest ma ora sembra un incrocio tra crociera per single che van lì sperando di pucciare il biscotto, biutifarm-7kg-in-7 giorni, un congresso sulle prostatiti in ungherese e la finale di miss muretto.
Qualcosa che sotto sotto mette ansia e promuove, incoscentemente, il consumo di alcolici.
Qualcuno porti le carte che giuochiamo a briscola con le mosse e un tresette col morto, vista l’età media dei blogger eh (tranquilli, quando vedrò Mantellini dico che scherzo, sisamai)

Naturalmente in tutto questo fiorire di camp interni alla blogfest noi di Radionation, che non siamo gli ultimi degli stronzi, abbiamo ideato il Radionation accamp.
L’unico piccolo problema è che non possiamo darvi a voi lettori e ascoltatori un luogo certo, ma sicuramente si terrà a Riva in un luogo asciutto ove ci sia una panchina o perlomeno un paio di sedie.
Il tutto è patrocinato dai miei alcolici portati da casa e dai dolci. Naturalmente chi vuole può portare viveri e vettovaglie ai vari webjay che si avventureranno perdavvero nel fare una lunga diretta da Riva del Garda (portandosi le canzoni da casa, perché sennò nell’HD del Neri vi ricordo che non c’è gran scelta oltre agli Elii eh). Abbiamo anche approntato alcuni talk che per ora sono:

Antonio B ci parlerà da casa sua che facendo radio il venerdì fa bene alla pelle
Jimmy2k ci parla della sua improvvisa popolarità da quando è stato riconosciuto mentre smadonnava per la perdita del bus da due vecchiette.
Jack parlerà dell’incremento della vita sociale il giovedì da quando si è diffuso il culto del borsello
-break con acqua piovana e briciole rubate ai piccioni-
Fran parlerà del nuovo palinsesto e del recluting della radio specificando che prendiamo un po’ porci e cani
-pausa per le rimostranze al direttore artistico e sua medicazione-
Smeerch metterà su della musica per non far notare il resto nel frattempo.
Asended ci allieterà con simpatici stacchetti e interventi portando in giro il microfono tra il "popolo dei blog".


0 thoughts on “Radionation accamp.”

  1. riva ci sono andato tre o quattro volte, che è tanto per me che parto da roma. la ricordo come una cittadina seria, il centro storico al di là dell’arco antico, un buon ristorante trovato per caso lungo la strada verso nord, e la strada che porta a rovereto fatta con la pioggia.

    buon blogfest, che non sono single, ma se sapevo che si poteva fare trom trom….

  2. Non che abbia capito bene il tutto,del blogfest intendo? Che si fa? Voi che fate? Da 2 anni ho un blog ed un podcast ma non sono mai stata ad un barcamp o al blogfest,se è per questo! Fra l’altro non risuscivo a trovare blogger di Parma. Ora ho trovate te quindi immagino ce ne siano altri in giro.. che dici,devo farci un salto a sto blogfest?

Rispondi