Campagna ONLUS CCS.

Prima di Natale mi contattò Andrea Colaianni di Promodigital. Il mio temporeggiare, nel parlare dell’iniziativa che sottopose alla mia attenzione, quella della Onlus CSS, non era dovuto a cinismo di ritorno ma alla mancanza del funzionamento (da ancora errore) del link che dovrebbe esplicare il progetto.

[Andrea, poi, ti prego: patcha quell’outlook che il prefisso R: mi scazza tutti i thread sulla Gmail ;) ]

Quindi proviamo a parlarne a modo mio:
anzitutto, nel mare del "a chi do il mio 5 per mille" potrete pensare, dalla prossima dichiarazione dei redditi anche a CSS. CSS, nome che suonerà anche famigliare a molti geek, è una associazione per il sostegno a distanza che accoglie sia donazioni libere sia il classico sostegno con quota fissa.
L’associazione che investe le proprie risorse nell’aiuto all’istruzione dei bambini nei paesi in via di sviluppo. Lo scopo è quello di creare un futuro dove grazie agli studi intrapresi, i bambini poi futuri adulti potranno avere delle possibilità in più per cavarsela da soli magari creando anche nuove risorse per i loro Paesi. Ed essendo la conoscenza parte della libertà dell’individuo, ed è per questo che CCS vuole creare delle possibilità, sia con offerte dirette che di adozione a distanza per sovvenzionare gli studi ed investire nelle strutture scolastiche.

Mi sembra una iniziativa molto lodevole e ringrazio promodigital per avermela fatta conoscere.


0 thoughts on “Campagna ONLUS CCS.”

  1. Ciao cara, ho letto questo post solo ora! Sono fortunatamente passato al Mac e ora ciao ciao outlook!!

    Il link che ti avevo dato ce non funzionava non era colpa mia :-(…comunque ti ringrazio per il complimento indiretto lol

    a presto

    Andrea

Rispondi