0 thoughts on “[Autoreferenzialità] Se volete potete ringraziare qui sotto.”

  1. Grazie per i sorrisi e per l’amicizia.Per i bicipiti di Tarasconi e per la broccolaggine di Sartoni.Grazie per la dolcezza insuperabile di Adamo e per la forza che hai saputo darmi nell’esser diplomatica, senza trasformare in un picasso i connotati di una certa persona.Grazie per la sopportazione, per la stoica resistenza, per il senso tutto survivor di sopravvivere a quasi duecento bloggers indemoniati.Padre Merrin impallidisce.

Rispondi