Topindo che rasa le aiuole.

Ringraziamo innanzitutto Rodesindro per averci prestato Topindo come manovalanza.

Topindo e la rasatura. Abbiamo ricevuto (del resto trappoco è il nostro genetliaco) (sì, sentitevi obbligati) un pacco dalla Wilkinson, che sicuramente avrà letto che:

  • Nonostante al mare ci scambino per tedesche e si mettano a declamarci menù in lingua teutonica e nonostante in città crucche ci chiedano indicazioni per l’aeroporto, nonché ci chiedano informazioni in ungherese in Andrassy ut e noialtri si rimanga così, basiti, f4, à la Boris si è molto mediterranee.
  • Il casino è che si è mediterranee in due cose che non si vorrebbe: i fianchi che fanno provincia e i peli che paiono baobab se non li si cura almeno una volta ogni 10 giorni pazientemente.
  • Voi dite: la ceretta. Io sono la sagra del capillare. Ogni volte che debbono usare il bisturi quello classico su di me i chirurghi bestemmiano. Un si pole, quindi. O l’epilatore strappapeli (tanto nelle gambe chi ha sensibilità? Non io) o il machete.
  • Topindo e la rasatura.

Ecco, avendo letto di machete magari si son sentiti in dovere di farmi conoscere la civiltà, e io li apprezzo.
In pratica è il solito rasoio con testina snodabile, quattro lame ultrasottili e due bande ammorbidenti che distendono la pelle per una rasatura impeccabile. Il manico ergonomico consente una presa sempre sicura e un’angolazione ottimale su tutte le curve del corpo. 
Poi c’è questa cosa del trimmer che te lo regoli e ti rasa le parti in modo che te puoi regolare le cose là in modo che non diano ingombro. Ecco.
Tipo se ora quella che prende il sole vicino la fontana condominiale in bikini l’avesse usato noi amanti del buon gusto l’avremmo ringraziata. Ma non l’ha fatto. Eppure ‘sto coso è già nei supermercati e vi costa 10,90 pila inclusa. E invece.

Topindo e la rasatura. La novità del prodotto sta anche che, praticamente dopo che te hai fatto una sessione di stretching aerobico per disboscare un po’ il tutto, puoi dedicarti anche alla parte artistica che c’è in te. Infatti nella confezione potrai trovare alcune formine per divertirti scegliendo le zone da depilare e quelle a cui vorrai dare una forma più “artistica”. Oh, dicheno che va tanto di moda.


0 thoughts on “Topindo che rasa le aiuole.”

  1. "Il casino è che si è mediterranee in due cose che non si vorrebbe: i fianchi che fanno provincia e i peli che paiono baobab se non li si cura almeno una volta ogni 10 giorni pazientemente."
    LOL :D

  2. Mah, per quanto riguarda la soluzione del problema "disboscamento", mi affido da quasi vent'anni alla mia estetista di fiducia da cui passo una volta al mese…otto euro e passa la paura, altro che rasoi….

Rispondi