Cheppoi mi ero scordata.

Quando i cantanti mi dicono che NME si è rincoglionito, che è troppo esterofilo o insomma non è più quello di una volta guardavo sempre in modo un po' esterrefatto chi me lo diceva. Anche perché noi non è che abbiamo una rivista del settore così "autorevole" anche per chi non sguazza nel settore. Invece ora tipo vedendo la recensione di Leeds si capisce che ecco, non stanno mica più tanto bene (io l'ho capito da quando han detto che si salva Feeling good)

[però foto e videi son belli]

Categoria(e): muselogia

5 commenti a Cheppoi mi ero scordata.

  1. Boh……secondo me la stampa britannica vuole per forza cancellare i momenti più "indie" della band del Devon perchè corrispondono ai momenti più scorretti di Bellamy &Co. Smilie: :(

    utente anonimo dice:

    Ma non è che si riferivano alla reazione del pubblico? Perchè io ho letto commenti di persone che sono andate al Leeds e dicevano che mentre i Muse suonavano OOS la folla non rispondeva molto bene. Io devo ancora vedere per bene i video (e ascoltare il booklet…. sì, lo so, sono in ritardo, ma sono anche in periodo esami!) quindi non saprei.
    Comunque, NME ha sparato un gran bel mucchio di cavolate. Shame on you!
    Kira

    utente anonimo dice:

    bootleg, non la cosa obbrobriosa che ho scritto prima. Chiedo scusa per lo strafalcione.
    Kira

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>