Norvegia: terra di architettura e design

Foto: Bjørn Eirik Østbakken – Visitnorway.com

Negli ultimi anni l’architettura e il design norvegesi hanno conosciuto uno sviluppo notevole, ottenendo riconoscimenti e rilevanza a livello internazionale.

Le strutture dell’architettura norvegese sorprendono per le loro linee pulite e l’armonia con l’ambiente in cui sono collocate.

Vengono infatti concepite per integrarsi col paesaggio circostante e gli altri edifici, rispettando la tradizione scandinava che vuole una stretta relazione fra architettura e paesaggio.

Uno dei maggiori esponenti di questa ideologia è lo studio di architettura e design Snøhetta, che con oltre 150 designer e architetti provenienti da tutto il mondo ha realizzato alcune delle opere più all’avanguardia, in Norvegia e non solo.

Snøhetta è uno studio internazionale di architettura, architettura del paesaggio, design d’interni e brand design, fondato nel 1989 a Oslo, sede principale, e avente uffici a New York, San Francisco, Innsbruck, e Singapore.

Lo studio si focalizza sull’etica e sullo sviluppo sostenibile, e si pone l’obiettivo di creare progetti che si adattino perfettamente alla cultura, al clima e all’ambiente nel quale andranno a integrarsi, mantenendo una completa armonia tra architettura e paesaggio, e valorizzando nelle proprie opere la tradizione scandinava.

Tra i lavori più importanti realizzati da Snøhetta spicca la nuova National Opera House di Oslo, che ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali, fra cui il World Architecture Award, l’EDRA (Environmental Design Research Association) Great Places Award, il Premio Europeo per il miglior Spazio Pubblico Urbano, l’International Architecture Awarde il Global Award for Sustainable Architecture.

L’Opera House è stata premiata per la sua capacità di esprimere armonia con la cultura e lo spazio circostante, rimanendo al tempo stesso caratteristica, inusuale, e fortemente innovativa.

Info: http://snohetta.com/project/42-norwegian-national-opera-and-ballet

Lo studio ha lavorato inoltre a numerosi progetti di rilevanza turistica, ideando alcune delle strutture e dei punti panoramici lungo le Strade Turistiche Nazionali, dove l’architettura contribuisce a esaltare la bellezza dei paesaggi norvegesi.

Un esempio è il progetto per l’Eggum Tourist Route, alle isole Lofoten, comprendente un edificio di servizio per i visitatori all’interno di un anfiteatro, un sentiero, e un parcheggio.

Info progetto Eggum:http://snohetta.com/project/98-eggum-tourist-route

Info strade turistiche nazionali: www.visitnorway.it/pianifica-il-viaggio/consigli-di-viaggio/strade-turistiche-nazionali/

Snøhetta non è solo architettura, ma anche brand design e ideazione di spazi interni.

In collaborazione con il team del Museo Munch di Oslo, Snøhetta ha progettato il design della mostra +Munch, che si propone di esplorare il lavoro di Edvard Munch affiancandolo ad opere di altri sei artisti di fama internazionale, con una serie di mostre che si susseguiranno nel corso di due anni.

Info: http://snohetta.com/project/257-munch-exhibition-series

http://munchmuseet.no/en/news/munch

Per informazioni sull’architettura norvegese: www.visitnorway.it/cosa-fare/arte-cultura/architettura/


Rispondi