Release Radar: la playlist personalizzata con le ultime uscite

Per tutti i fan che temono di perdere l’ultimo singolo del proprio artista preferito, Spotify ha creato una nuova playlist personalizzata contenente le ultime uscite: Release Radar.

La nuova feature, disponibile da oggi, consente di rimanere aggiornati sugli ultimi singoli del proprio artista preferito in modo molto semplice. Con Release Radar, Spotify fornisce una selezione settimanale delle ultime uscite più interessanti per l’utente, raccolta in una playlist. In questo modo, gli utenti avranno a disposizione tutta la musica preferita, senza sforzarsi a dover cercare le chicche del momento.

Aggiornata ogni venerdì, Release Radar offre fino a due ore di musica: una playlist contenente le ultime novità degli artisti seguiti da un utente e dei più ascoltati, costellata da alcune nuove scoperte basate sulle abitudini di streaming più recenti. Release Radar è la perfetta integrazione di New Music Friday, che connette l’utente con nuovi artisti che potrebbe non conoscere ancora. La playlist personalizzata Release Radar sarà presto disponibile nella sezione “Nuove uscite per te” all’interno di “Scopri” su mobile e desktop.

“Vista l’enorme quantità di nuova musica che esce ogni settimana, può essere difficile restare sempre aggiornati sugli ultimi brani,” dichiara Matt Ogle, Senior Product Owner di Spotify. “Con Release Radar, volevamo creare il modo più semplice per permettere all’utente di trovare tutte le ultime uscite interessanti per lui in una playlist”.

Così come si evolvono i gusti musicali di un utente, così farà anche Release Radar. Più si ascolta musica, più diventa efficace. Come per le altre playlist, è possibile accedere da tutte le piattaforme e dispositivi di un utente, condividerla con gli amici o renderla disponibile offline.

Grazie a Release Radar, gli utenti di Spotify non si perderanno più un’uscita del loro artista preferito!


Rispondi