La gamma lines si rinnova: ecco cosa ci piace nel nostro “periodo” del mese

Sapete: c’è questa cosa bellissima che, avendo fatto medicina, per me è sempre stato normalissimo arrivare a lezione e parlare ai maschi delle mestruazioni. Arrivavi alle 7:30-8:00 e c’erano colleghe che fumavano una sigaretta in attesa dell’inizio delle lezioni e dicevano “stamani mi devono arrivare le mie cose e vorrei strozzare qualcuno” o “non mi reggo più in piedi, mi sembra di aver perso tutto il sangue che avevo in corpo”.

E i maschietti? Nulla, erano lì. Stavano a sentire. In fondo dovevano accettare il fatto che le mestruazioni fossero un processo naturale, parte del funzionamento del corpo femminile.
Pensate poi: molti – anche donne – hanno difficoltà a capire la differenza tra mestruazione e ciclo mestruale.
(Le mestruazioni sono la fase finale del ciclo mestruale, che dura in media 28 giorni, insomma la fase in cui ci sono le perdite di sangue). Questo perché la nostra scuola non organizza corsi di educazione sessuale. Ricordo che già nel mio corso di biologia al liceo scientifico si parlasse tantissimo del paramecio, ma poco del corpo umano. Fail, no?
Il fatto è che le mestruazioni sono un processo naturale.

Devo dire che da quando ho le mestruazioni io mi sono sempre trovata bene solo con una marca: Lines. Ed è anche quella che usiamo tutte in famiglia. Solo che ora la nuova gamma ha l’esclusivo filtrante Dry-Fresh, con tecnologia macro fori: i macro fori assorbono rapidamente il flusso, mentre i micro fori lasciano traspirare la pelle per garantire una sensazione di continua freschezza.
Ha un nuovo cuore assorbente, ancora più potenziato.
Ha nuove ali protettive, con una superficie più ampia, per una migliore stabilità sullo slip.
Ha una nuova forma, più anatomica e confortevole.
Ha nuovi disegni con barriere protettive, eleganti e femminili.
Inoltre, Lines Seta Ultra ha la molecola attiva N3, brevettata proprio da Lines, per catturare e neutralizzare gli odori.
È ipoallergenico, perché rispetta l’equilibrio naturale della pelle. Presenta poi una gamma completa: che copre i flussi, dai più leggeri a quelli proprio “Mar Rosso” :)
Buzzoole


Rispondi