1-2-3-4 giugno cibo e musica live al Finger Food Festival, Ferrara

Dal 1° al 4 giugno in Pazza XXIV Maggio

Ritorna a Ferrara il Finger Food Festival

Per 4 giorni cibo, birre artigianali e world music

 

 

Tornano i sapori, i gusti, le atmosfere internazionali del Finger Food Festival nella zona dell’ex Acquedotto (piazza XXIV Maggio): Estragon, con il supporto di Ascom Confcommercio e il patrocinio del Comune, riporta a Ferrara l’evento che valorizza le eccellenze italiane e straniere del cibo di strada e delle birre artigianali.

 

Dopo il successo registrato lo scorso anno il Finger Food Festival è dunque pronto a ritornare anche della città estense con l’evento capace di mettere insieme il meglio della musica, della birra e dello street food e allo stesso tempo avvicinare e “contaminare” tre tipologie di pubblico differenti. Il pubblico degli eventi musicali ha infatti la possibilità di gustare specialità regionali di grande qualità, mentre gli appassionati di street food e i degustatori dei mille sapori della birra troveranno una piacevole colonna sonora con la possibilità di ascoltare dal vivo bands e dj’s che abitualmente frequentano i più importanti club della penisola.

 

Per quattro giorni, quindi, all’Acquedotto Monumentale, si incontreranno le vere eccellenze del cibo di strada, tra cui moltiprodotti DOP e IGP: gli arrosticini abruzzesi e le bombette pugliesi, le olive ascolane e la focaccia genovese, il pane ca’ meusa e gli sciatt della Valtellina, il panino con l’nduja e tanti altri prodotti tradizionali, anche vegetariani e senza glutine.

 

Per quanto riguarda invece la programmazione musicale, curata da Estragon, storico club bolognese, arriveranno a FerraraSergent Garcia accompagnato da El V and The Gardenhouse, dj Miss Moneypenny, i Bomba Titinka, dj Lord Sassafras e i Mama Afr!ka: ritmi e suoni dal mondo, fra reggae, salsa, ska, punk, swing, rumba, samba, rock ed elettronica.

E per gli appassionati del grande calcio, sabato sera alle 20.45 sarà trasmessa su schermo gigante la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid.

Insomma: saranno quattro giorni di festa per tutte le età e per tutti i gusti!

L’ingresso è sempre gratuito. 

 

ORARI DI APERTURA E SPETTACOLI

 

Giovedì 1 Giugno

Aperto dalle 12.00 alle 24.00

h.18.00: dj set Finger Food Dj’s (world music)

h.21.30: live Sergent Garcia (Mestizo – Spagna) con El V and The Gardenhouse (Italia) – La storica band del Reggae bolognese, che nel 2013 ha festeggiato i 25 anni, condividerà il palco e il suo reggae latinoemiliano, con SERGENTE GARCIA, uno dei massimi esponenti della mestizo music, che da anni propone la sua miscela di reggae, salsa, ska e dancehall con un’attitudine punk.

 

Venerdì 2 Giugno

Aperto dalle ore 12.00 alle 24.00

h.12.00: dj set Finger Food Dj’s (world music)

h.18.00: dj Miss Moneypenny (electro swing)

h.21.30: Bomba Titinka (electro swing) – È il progetto che mette insieme musica elettronica digitale e la presenza sul palco di musicisti talentuosi provenienti dalla scena swing.  Le loro influenze? Buscaglione, Renato Carosone, lo swing dell’epoca d’oro americana come quello di Duke Ellington e Cab Calloway, e la canzone d’autore italiana (uno per tutti Domenico Modugno).

 

Sabato 3 Giugno

Aperto dalle ore 12.00 alle 24.00

h.13.00: dj Jordi Auguri Lord Sassafras (Spagna)

h.19.00: MaMa AFR!KA (patchanka) – Con un repertorio esplosivo ed originale caratterizzato dall’utilizzo sperimentale di elementi tipici di reggae, punk, rap, ska, samba, funk, rumba e rock, lottano da sempre per l’integrazione e il risveglio delle coscienze.

h.20.45: finale di Champions League su schermo gigante

 

Domenica 4 Giugno

Aperto dalle ore 12.00 alle 23.00

h.18.00: selezioni musicali by Finger Food festival

 

CIBO e BIRRA

Toscana: Hamburger di Chianina, Lampredotto, Cinta Senese

Emilia Romagna: Gnocco Fritto, Pesce alla Griglia

Calabria: ‘Nduja, Salsiccia Calabrese

Marche: Olive Ascolane

Puglia: Bombette, Panzerotti Fritti, Burrate, Orecchiette, Pasticciotto

Veneto: Birrificio Artigianale Lorenzetto, Piccolo Birrificio Ateo

Abruzzo: Arrosticini

Campania:  Pizza Fritta, Mozzarella di Bufala alla brace

Liguria: Farinata, Focaccia genovese

Lombardia: Sciatt della Valtellina

Sicilia: Pane Ca’ Meusa, Arancine, Cannoli, Stigghiola

Piemonte: Birrificio Barbanera

Dal Mondo: Paella, Churros, Tacos Messicani, Carni Argentine, American BBQ

Vegan Food, Cibi senza Glutine
INGRESSO GRATUITO

 

Per info: pagina Facebook “Finger Food Festival” 

fingerfoodfestival@gmail.com                                                                      

 

 

 

Il Finger Food Festival a Ferrara ha il patrocinio del Comune di Ferrara

e ha il supporto di Ascom Confcommercio della provincia di Ferrara.

 


Rispondi