Israele partner de La Verdi per tre splendidi appuntamenti con la musica a Milano

Israele partner ufficiale di tre date della stagione 2017
dell’Orchestra Sinfonica di Milano

Giuseppe Verdi

 

L’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo è partner ufficiale di tre date del concerto della stagione sinfonica 2017 dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, in programma giovedì 8 giugno, venerdì 9 giugno e domenica 11 giugno 2017 presso l’Auditorium di Milano.

 

Il concerto, diretto dal maestro Jader Bignamini, aprirà con l’Overture diCandide di Leonard Benrstein, compositore ebreo nato e vissuto negli Stati Uniti, che per tutta la vita ebbe un legame strettissimo con Israele, dove collaborò con l’Israel Philharmonic Orchestra, come direttore tra il 1947 e il 1949, e direttore onorario dal 1988 alla sua morte. Il programma comprende anche le opere di George Gershwin, Ouverture Cubana e Un Americano a Parigi, e la prima esecuzione nazionale del concerto per trombone e orchestra di Fredrik Högberg, The Return of Kit Bones.

 

L’8 giugno interverrà alla conferenza di presentazione del concerto la direttrice dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo Avital Kotzer Adari, che introdurrà il pubblico di appassionati alla destinazione: “Siamo felici di questa collaborazione, che ci permette di presentare al pubblico di laVerdi Israele, una destinazione affascinante per gli amanti della musica e della cultura. Lo scorso anno sono stati celebrati gli 80 anni delle due più grandi istituzioni musicali del Paese: la Israel Philharmonic Orchestra, che ha sede a Tel Aviv e la Jerusalem Simphony Orchestra di Gerusalemme”.

 

Per tutte e tre le serate dei concerti, inoltre, sarà disponibile nel foyer dell’Auditorium uno spazio dedicato a Israele, dove gli ospiti potranno raccogliere materiale informativo, incontrare lo staff dell’Ufficio del Turismo e scoprire le offerte di viaggio per visitare il Paese quest’estate.

 

Grazie a oltre 65 voli diretti dall’Italia, visitare Israele è ancora più semplice e raggiungibile in meno di 4 ore. Sono tantissimi gli eventi in programma nei prossimi mesi a Gerusalemme e Tel Aviv, che celebrano la cultura e la musica, come l’Israel Festival (1-18 giugno a Gerusalemme), il Jerusalem Opera Festival (22-25 giugno a Gerusalemme) o la Tel Aviv White Night (29-30 giugno 2017 a Tel Aviv). Le due città, situate a 45 minuti di distanza, sono perfette da abbinare in un unico viaggio, per unire tradizione e innovazione, cultura e intrattenimento.

 

Clicca qui per i pacchetti di viaggio parte della campagna Two Cities. One Break.

 


Rispondi