ALPE CIMBRA: Orienteering, Sky Running e Marcie, un ricco calendario di appuntamenti by Gronlait Orienteering Team

In questa estate la montagna dell’Alpe Cimbra in Trentino è il palcoscenico naturale di importanti eventi sportivi dedicati alla corsa in montagna e alle discipline di orientamento.

E si parte l’1 luglio con Vertical del Monte Cornetto – la montagna simbolo dell’Alpe, per veri runners – 4 km con 1000 m di dislivello positivo.

La gara è entrata a far parte del Circuito 4K Vertical Race con partenza da Carbonare e arrivo a Passo del Sommo, sul tracciato della vecchia pista di sci, ripristinato da un gruppo di appassionati “folgaretani”, che in inverno è percorribile con gli sci da alpinismo. Gara molto impegnativa, con 1000 metri di dislivello e 4 km e mezzo di lunghezza, ma arrivati al punto più alto, si rimarrà incantati dal meraviglioso panorama. Questa di Folgaria, sarà la prima tappa del circuito 4K Vertical, alla quale seguiranno sabato 8 luglio, la Vertical Cimone con partenza da Caldonazzo e arrivo a Cimone, il 15 luglio, la Fire Scavezada con partenza da Vattaro e arrivo a Cima Marzola, il 22 luglio, la Madonnina Vertical Race con partenza dal Doss del Bue (Vattaro) e arrivo al bivacco Madonnina.

I prossimi appuntamenti:

19^ MARCIA dei FORTI – Folgaria 9 luglio 2017

La Marcia dei Forti, storica camminata tra le fortezze austro-ungariche dell’altopiano di Folgaria, celebra quest’anno la sua 19^ edizione. L’evento sportivo e culturale che tradizionalmente apre il calendario dei grandi eventi dell’estate turistica dell’Alpe Cimbra, già erede della lontana Marcia delle Nazioni e della successiva Marcia degli Altipiani, di fatto è arrivata ai 44 anni di vita!

L’evento si avvale di un’organizzazione più che collaudata che riesce a mettere in campo ben ottanta volontari impegnati in vari settori, dai punti ristoro alle indicazioni dei percorsi, dal servizio comunicazioni a quello del soccorso, etc. Questa è una marcia per tutte le gambe, propone infatti diverse soluzioni di percorso: i camminatori più allenati scelgono in genere i tracciati più impegnativi di 42, 30 o 20 km, percorsi lunghi che portano alle tre fortezze di Forte Dosso delle Somme, Forte Sommo Alto e Forte Cherle.

Il percorso di 42 km passa sulla vetta di Monte Maggio, a 1850 mt di quota, dove si possono ammirare i bellissimi panorami sul Pasubio e sulle Prealpi venete. I percorsi 12 e 8 km, come rigeneranti passeggiate nel verde adatti anche alle famiglie.

Per i marciatori, l’appuntamento è alle 8.00 di domenica 9 luglio, in via Roma, accompagnati dalla Banda Folkloristica di Folgaria.

O-MARATHON – Folgaria 16 luglio 2017

Questa gara di corsa orientamento su lunga distanza, unica in Italia e all’estero, si svolgerà tra Forte Cherle e l’Alpe di Coe, dove esistono dei bellissimi sentieri, tra la vastità dei pascoli dei Fiorentini, passando da Malga Vallorsara, attraversando l’Alpe di Coe, con arrivo al Cherle. E’ possibile iscriversi alla gara individuale su lunga distanza oppure alla staffetta.

A questa gara, arrivata alla 10^ edizione, e che richiede un notevole impegno e sforzo fisico, vista la lunghezza del percorso e la difficoltà dei tracciati, ma alla quale partecipano in numero sempre maggiore, sportivi appassionati a questo particolare sport sia italiani che stranieri. Tra gli iscritti, atleti provenienti dalla Danimarca, Norvegia, Svezia, Finlandia, Repubblica Ceca, Polonia, Austria, Svizzera e Germania, dove questo sport è molto popolare e dove si svolgono competizioni di livello internazionale.

2 Giorni di MTB-Orientamento – Lavarone 22 e 23 luglio 2017

La Gronlait Orienteering Team, organizza a Lavarone il 22 e 23 luglio 2017, la 2 Giorni di MTB-O, gara di Campionato Italiano di specialità, che vedrà la partecipazione di 200 atleti a giornata.

La caratteristica fondamentale della disciplina sportiva mountain bike orientamento, è data dal percorrere esclusivamente le strade ed i sentieri segnati in carta, su terreno naturale, evitando le scorciatoie. Per poter leggere la carta mentre si pedala ed avere le mani libere per la guida, il concorrente dispone di un leggio girevole, fissato al manubrio. Le doti che un bike-orientista deve possedere sono una buona padronanza della mountain bike e la capacità di interpretare con precisione e velocità, le diverse soluzioni che il tracciato propone, per raggiungere i diversi punti di controllo. Sarà presente il Campione del Mondo Luca Dallavalle, titolo vinto già tre volte, tesserato dal 2013 alla società organizzatrice.

Wolf-O di corsa orientamento in notturna – Lavarone 19 e 20 agosto 2017

Gara altamente spettacolare dal punto di vista sportivo, soprattutto per i partecipanti, che con frontalino, cartina e bussola, dovranno trovare le così dette “lanterne” o punti di controllo e non sarà una ricerca facile, nel buio quasi totale e in mezzo ai boschi. Evento unico, viste le caratteristiche di gara per chi vuole vivere e conquistare la natura.

La prima gara si effettuerà in notturna sabato 19 agosto a Lavarone nei pressi del lago. Mentre domenica 20, la partenza sarà al mattino nel centro di Lavarone…

 

MAGGIORI INFO: http://www.gronlait.it/it/


Rispondi