Mi han detto che mi avrebbero pagato giovedì o venerdì, ma l'inghippo stava sul non specificare il mese e la settimana.

Ho avuto una settimana mediamente di merda, così costellata di imprevisti e di cose da risolvere all’ultimo momento che mi son giocata tranquillità, sonno, parte della salute (rimanente), contatti e cazzabubboli vari.

Oggi però l’evento più traumatico finora è stato l’impallamento della gmail e di firefox.

[Nel mentre stavo scrivendo queste righe si son succedute 3 cose da rifare. Questa voleva essere una dimostrazione del come scrivere sul blogghe dei cazzipropri porti una sfiga della maremmaladra. Ohibò.]


0 thoughts on “Mi han detto che mi avrebbero pagato giovedì o venerdì, ma l'inghippo stava sul non specificare il mese e la settimana.”

  1. nooooooooooooo come porta rogna?! io speravo che avrebbe svolto una funzione di parafulmine dal malocchio (che poi mica ci credo, da brava illuminista… se se!).

    Cmq ho deciso ti voglio sposare!

    Quanto al pagamento, ti offro i miei servigi da leguleia: il diritto del lavoro diventerà il mio forte me lo sento!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.