I'm the screen, the blinding light. I'm the screen, I work at night.

Zioapicella, con questo caldo mi sa che secondo me mi addormento tra un’ora piena.

[e intanto mando mail, scrivo, faccio cose, ascolto gli Ours]

Poi alle 7 si sveglia l’urlatore del primo piano e si mette sul balcone a commentare il quotidiano con la moglie.

[sonniferi o una glock?]


0 thoughts on “I'm the screen, the blinding light. I'm the screen, I work at night.”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.