Ora come minimo mi tacciate di fortuna esagerata e noiosa. E invece

In pratica c'è l'ente turismo Danese (ma anche quello Norvegese. Quello invece Ungherese da solo soggiorni a quelli di Travelblog, dopo tutti i soldi che invece lascio io in Ungheria e dopo quanto marchetto la Pannonia con tutti… si chiama Karma, certo) che ogni tanto fa questo concorso qui e te ti proponi per andare 3 giorni e 2 notti là da loro e in cambio devi fare il report twittando ogni rutto, fotografando ogni merluzzo, filmando ciascheduno girante in bici.

Ho vinto io.
Ok, quelle cose già le faccio normalmente ma la notizia stranissima è che quelle lì sono le mie ferie. Allora quando Barbara mi ha mandato in mail ciò

sto già cercando di prenotare i voli e vorrei sapere se questa proposta può andarle bene:
Milano Lin – CPH ven.1/10 h. 6.30
CPH – Milano LIN dom 3/10 h.20.55 (arrivo alle 23)
 
oppure Milano MXP – CPH ven. 1/10 h. 11.25
CPH – Milanon MXP dom 3/10 h. 16.55 (arrivo h.19)

Indovinate cosa ho scelto? Certo! Svegliarmi alle 2 da Parma per prendere l'aereo a Linate pur di allungare di sei ore la vacanza.

['mazza che morta di fame, eh]


0 thoughts on “Ora come minimo mi tacciate di fortuna esagerata e noiosa. E invece”

  1. Voto 10 alla scelta,io avrei fatto la stessa cosa…ma non è una questione di sfruttamento fino all'osso….e che quando si tratta di vacanza più tempo c'è e meglio è….o no?!?!..

    Xaviera

Rispondi