Ah, le fogliemorte.

Una roba bellissima. Ormai nessuno ti ramazza più le foglie a terra.

No, devono girare con quella sorta di aspirapolvere inverso: quello tipo phon che ti sposta le foglie. In realtà sposta poco e nulla, fa un gran casino, specie se quel pirla che lo porta a zaino tipo Ghostbuster dei poveri passa sotto casa tua alle sei di mattina. No, la ramazza, che orrore eh. Spendiamo anche energia per azionare quel maxiphon.

Poi per carità, perché toglierle subito se è prevista pioggia. No, ma vuoi mettere il romanticismo di quell'effetto merdina poltigliosa sull'asfalto? Vuoi mettere evitare di far rompere i femori a chiunque facendoli scivolare anche se hanno le adidas ultrapiatte? Ma no, perché farlo.

C'è del romanticismo nella poltiglietta. Ma non lo colgo.


Rispondi