Shopping a Londra: la guida dei londinesi

Ma, ovviamente, a Londra non c’è solo la moda maschile. La capitale offre diverse interessanti opportunità per lo shopping in linea con il tuo stile e per tutti i portafogli: dai capi eleganti confezionati su misura ai grandi sconti su prodotti di alta moda, dai mercati vintage alle boutique. Di seguito, un’introduzione alle diverse zone dello shopping londinese e un breve elenco di negozi da non farsi sfuggire.

Central London

Oxford Street(link is external): questa celebre area commerciale ospita oltre trecento negozi e flagship store.

  • Negozi imperdibili: i tanto amati grandi magazzini del marchio John Lewis(link is external), il leggendario Selfridges(link is external) vicino a Marble Arch e l’imponente flagship store di Primark, non distante da Tottenham Court Road, ideale se sei alla ricerca di grandi affari. Per essere sempre al passo con i nuovi trend, fai un salto all’imponente Topshop(link is external)/Topman Oxford Circus, in cui troverai numerose collezioni di ultimissima moda.

Regent Street(link is external): questa elegante strada, che collega Oxford Circus a Piccadilly Circus, ospita alcuni dei negozi più antichi e famosi di Londra

  • Negozi imperdibili: il flagship store su quattro piani di Burberry(link is external), marchio storico della moda britannica, sorprende anche solo visivamente. Hamleys(link is external), il più famoso negozio di giocattoli della Gran Bretagna, può vantare oltre 250 anni di attività e sui suoi sei piani potrai trovare qualsiasi gioco o videogioco immaginabile. Fondato nel 1875, Liberty(link is external), grande magazzino unico nel suo genere per creatività, si trova proprio dietro Regent Street ed è rinomato per le stampe floreali e per l’ampia selezione di articoli di giovani designer britannici.

Carnaby(link is external): passando sotto alla celebre insegna ad arco di Carnaby Street entrerai in questa alternativa zona tra Regent Street e Oxford Street. Tra i suoi oltre cento negozi troverai boutique, brand di calzature e jeans e firme storiche come Dr. Martins, oltre a bar e ristoranti per fare il pieno di energie.

  • Negozi imperdibili: visita il Benefit Store per qualche consiglio di make-up o per rinnovare il tuo look. Non perderti gli inconfondibili gioielli Rock & Roll Couture al Great Frog(link is external), negozio in cui ogni articolo è realizzato a mano in loco e che, dal 1972, può vantare una clientela di nicchia che oggi annovera l’attore Johnny Depp, la leggendaria rock band Metallica e la top model Kate Moss.

Covent Garden(link is external): una delle aree più deliziose ed eterogenee di Londra. Non farti sfuggire gli oggetti di arte e artigianato al Garden Market e a King Street per scoprire brand di classe, come Sandro(link is external) e Jo Malone London(link is external). Fai una deviazione e visita il coloratissimo Neal’s Yard, un cortile bohémien su cui si affacciano café vegani. Da trent’anni il cortile ospita il Neal’s Yard Remedies(link is external), brand sostenibile di prodotti per la cura del corpo. Seven Dials(link is external), invece, è una rete di sette strade suggestive su cui si affacciano negozi di moda internazionale, boutique e saloni di bellezza.

  • Negozi imperdibili: Beadworks Bead Shop(link is external), a Seven Dials, con la sua sconfinata gamma di perline uniche provenienti da tutto il mondo, è il paradiso per gli amanti dell’artigianato. Fai una tappa alla gioielleria Tatty Devine(link is external) per scoprire i suoi vistosi e vivaci e gioielli kitsch in acrilico: nel negozio di Seven Dials potrai disegnare una collana personalizzata con il tuo nome e fartela realizzare sul posto!

West London

Portobello Road Market(link is external), Notting Hill: un’esperienza di shopping da non farsi sfuggire a Londra in uno dei migliori mercati di quartiere al mondo. È facile perdersi per ore intere, curiosando lungo questa strada di oltre un chilometro e mezzo di negozi e bancarelle di capi di abbigliamento vintage, oggetti rari di antiquariato, idee regalo, souvenir e street food. Il sabato è il giorno di maggior affluenza al mercato: cerca di arrivare per le 11.30 per evitare la folla.

  • Negozi imperdibili: Ihaaaa! Lanciati in sella in pieno stile wild west al Jessie Western(link is external); qui troverai stivali da cowboy, cappelli Stetson, giacche in camoscio con frange e gioielli turchesi Navajo scovati dalle due sorelle proprietarie: una vera e propria gioia per gli occhi. Pochi negozi più avanti, si trova Alice’s(link is external), un emporio di antiquariato in cui potrai ammirare reperti vintage tanto rari quanto straordinari. Non puoi sbagliare, la facciata esterna è dipinta di rosso acceso!

Knightsbridge: questa eccentrica area di Londra è sinonimo di lusso.

North London

Camden Market(link is external): qui, in questa serie di mercatini adiacenti, si snoda un labirinto di bancarelle e alcuni tra i più eccentrici negozi di Londra, in cui spiccano numerosi negozi di abbigliamento punk e studi di tatuaggi. Questi suggestivi mercati sono aperti tutti i giorni e particolarmente affollati nei weekend. Curiosando, potrai scoprire articoli di arredamento per la casa, capi di abbigliamento bohémien, artigianato e ciondoli, gioielli, libri e oggettistica vintage nell’originale Camden Lock Market. Il vicino Stables Market, ex ospedale per cavalli, è caratterizzato da 700 bancarelle che vendono di tutto, dall’antiquariato alla moda alternativa.

  • Negozi imperdibili: vera e propria istituzione di Camden, Cyberdog(link is external) ha vestito gli amanti dei locali per oltre vent’anni. Questo paese delle meraviglie su tre piani illuminati da neon è specializzato in abbigliamento per discoteche e fluorescenti capi di abbigliamento futuristici. Non puoi mancarlo: ai lati dell’enorme ingresso si trovano due imponenti statue di robot.

 

East London

Shoreditch(link is external): Shoreditch, oggi una meta dello shopping di prim’ordine, è rinomata per i suoi negozi vintage accanto a grandi firme, boutique di moda, etichette indipendenti ed eclettiche idee regalo.

  • Negozi imperdibili: dopo aver frugato tra etichette indipendenti, come Wondaland e Knowledge Cotton presso Aida(link is external), i visitatori possono rifarsi trucco e parrucco al salone di bellezza vintage del negozio.

Box Park:(link is external) questo centro commerciale composto da pop up shop e café trendy che trovano posto all’interno di container per spedizioni.

  • Negozi imperdibili: Pärla(link is external) offre un’accurata selezione di splendidi gioielli di diversi designer, scelti dal titolare del negozio. Fai un salto al Gift Box(link is external) e lasciati ispirare dalla vivacità e dalla peculiarità degli accessori per la casa, dei libri di arte creativa, delle opere d’arte e degli eclettici articoli di cancelleria.

Brick Lane(link is external): quest’area frenetica è diventata famosa tanto per lo shopping quanto per i suoi curry! Sunday UpMarket(link is external), all’interno dell’Old Truman Brewey, è un mix di 140 commercianti di arti creative, rinomato come uno dei migliori mercati di Londra tra i nuovi designer.

  • Negozi imperdibili: Pam Pam(link is external) offre abbigliamento sportivo per ragazze maschiaccio e dispone di un’area dedicata alle scarpe da ginnastica da donnea. Rough Trade East(link is external), su Dray Walk, è probabilmente il miglior negozio musicale indipendente e organizza concerti dal vivo al suo interno. Poco distante da Brick Lane, su Hanbury Street, si trova, Blitz(link is external), il più grande negozio vintage al mondo, dove troverai interi scaffali di magliette rock classiche, kimoni giapponesi e articoli in denim color pastello.

Spitalfields(link is external): l’Old Spitalfields Market è un vivace centro per commercianti creativi. Nei weekend si riempie di bancarelle di nuovi designer e street food, tra le altre.

  • Negozi imperdibili: Inspitalfields(link is external) è un vivace negozio che vende simpatiche idee regalo, biglietti di auguri e articoli per la casa unici nel loro stile, mentre l’elegante Mercantile London(link is external) è una boutique indipendente che vende oggetti selezionati prodotti da marchi europei, a prezzi vantaggiosi. Nel negozio c’è anche un cane di nome Robert!

Columbia Road Market(link is external): a due passi da Spitalfields, Columbia Road ogni domenica diventa un’oasi di fiori e foglie. Tra i suoi 60 negozi indipendenti troverai di tutto, da gallerie d’arte a negozi di giardinaggio, oltre a pub, negozi di gastronomia e café per ricaricarti.

Hackney Walk(link is external): una nuova ampia zona della moda a prezzi promozionali, dove potrai risparmiare fino al 70% su marchi come Burberry, Nike e UGG, marchio di calzature divenuto ormai culto.


Rispondi