Al Fish Food Festival di Urk Il miglior pesce dell’IJsselmeer

Quest’anno, il 15 e 16 giugno 2018 si terrà ad Urk, ex cittadina di pescatori nella provincia del Flevoland, la prima edizione dell’“Urker Vis Food Festival”, il primo festival in onore del vero abitante autoctono di Urk: il pesce del mare interno IJsselmeer. Un festival culinario, innovativo e di tendenza che riunirà, a partire dal 2018, una volta all’anno, gli amanti del pesce in un evento con tantissime proposte culturali.

 

L’evento si concentrerà principalmente sull’offerta culinaria e culturale della località di Urk: chioschetti ambulanti e originali furgoncini sulla banchina Dormakade coloreranno il caratteristico porto della cittadina. Qui verranno servite le molteplici specialità di pesce, accompagnate dalle ottime patate della regione. Da bocconcini di salmone a croccanti patatine, dal pesce gourmet al filetto al curry, dalla paella al sushi: l’Urker Vis Food Festival saprà davvero soddisfare ogni palato.

 

Il momento clou del festival sarà la gara di navigazione con le navi da pesca tradizionali che venivano usate 100 anni fa per salpare l’ex Mare del Sud (lo Zuiderzee), l’attuale mare interno “IJsselmeer”. Queste imbarcazioni storiche venivano utilizzate ai tempi in cui Urk era ancora un’isola e con esse si andava alla ricerca di pesce fresco nello Zuiderzee. La competizione marittima si terrà nella giornata del 15 di giugno e potrà essere seguita dal porto di Urk e dalle spiagge lacustri circostanti.

 

Il festival si svilupperà inoltre all’interno e attorno ad una tenda dove si suonerà musica dal vivo e si racconteranno storie sull’ex isola di Urk. All’interno della tenda saranno poi allestite esposizioni e mostre fotografiche con persone in abiti tradizionali di Urk che faranno da cornice all’evento. Durante il festival  verranno inoltre organizzate visite guidate attraverso il vecchio villaggio.

Lo storico legame con l’acqua

Urk e la pesca; un legame indissolubile. Già dal 18° secolo, gran parte degli abitanti di Urk vivevano della pesca e più tardi anche della lavorazione e del commercio ittico. Allora, l’attuale cittadina era ancora un’isola, e la diffusione della pesca fu dunque una conseguenza naturale dello sviluppo economico e commerciale dei Paesi Bassi. Fu il suo passato, dunque, a contribuire alla trasformazione di Urk in uno dei più importanti centri ittici del Paese. Tuttavia, dopo la chiusura del Zuiderzee (Mare del Sud) per via della costruzione della grande diga Afsluitdijk, la pratica della pesca venne spostata da Urk al mare del Nord, ed il settore ittico subì così una grave perdita.

 

Nel 2017, la cittadina ha rivisto una crescita nel settore ittico. Per questo motivo, l’Urker Vis Food Festival si presenta come un’occasione di ribalta per il settore, diffondendone la conoscenza e facendo assaggiare l’ ottimo pesce fresco a tutti i partecipanti.

 

Vis Food Festival Urk 15 & 16 giugno, Dormakade

www.visfoodfestival.nl

 


Rispondi