"…la lingua stretta….Ed egli avea del cul fatto trombetta."*

Altro che il Proeta, qui bazzica gente che ne sa a iosa.
In giornata ho avuto due chiavi di ricerca che seriamente mi hanno fatto balenare l’idea di tornare, come hobby, ad occuparmi dell’uncinetto.
Sono indegna, non posso più scrivere. Dovrò inserire dopo ogni periodo dei Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole al posto dei puntini.
Vediamo che spunti possiamo trarre.
 
 
Ohibò, qui mi è sovvenuto una grande hit moderna che avete avuto sicuramente la possibilità di ascoltare a Viva Radio 2. I Tiri al piattello con (che) Bella la vita. Della suddetta canzone vi fornisco adeguato supporto mp3 con la rivelazione del testo, nella sua strofa conclusiva che ci ricorda anche un po’ il sommo Elio in "Servi della Gleba".
Però ti amo
Sì, ti amo
Ti amo
Io ti amo

Perlomeno rimaniamo amici…

 
Qui il ricordo è epico. Un messaggio che arrivò su ng it.sport.calcio.juventus tempo fa e ricordato in codesto post dell’amiciccio. Jenny di Amore aveva del talento. Altro che Melissa P. Voglio comporre anche io rime in babelfish.
 
From:  (Jennifer)
Ciao amico, mai vi ho detto quanto gradisco i piedini degli uomini di gioco del calcio? Mi dare il piacere grande giocare con i capelli di Baggio. Ed anche essere una parte del vostro studio. Purtroppo, non sono gli spaghetti che mangio l’italiano capo del formaggio, ma poichè potete vedere posso parlare molto bene italiano. Sono un ventilatore grande di Juventus. Del Piero è il la cosa migliore tranne le sue pratiche sessuali sconosciute con gli animali. Jenny Di Amore
 
[e all’epoca non si sapeva neanche della liason col Passero, quindi è poetessa e anche indovina]
 
*canto XXI- Inferno-D. Alighieri

0 thoughts on “"…la lingua stretta….Ed egli avea del cul fatto trombetta."*”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.