Risparmiare post covid? Ecco come

Andrebbe meglio insegnata nelle scuole economia spicciola, fortunatamente sulla internet non ci sono solo schifezze ma anche strumenti che possono aiutarci. Tipo questo calcolatore, in inglese, su come farsi un prospetto per risparmi. In molteplici modi.

Il sito offre una serie di calcolatori che coprono aspetti quali i concerti, gli obiettivi di risparmio, i risparmi per l’università e la pianificazione della pensione o per una nuova casa..

Ad esempio è molto facile usare questa sezione, chiamata goal, ossia obiettivi, in quella parte quindi potete applicare facilmente il modello a qualsiasi cosa vi serva come obiettivo da risparmiare. Un viaggio ad esempio. E vi ricordo che si, il lusso è bello, ma internet ha comunque rivoluzionato anche questo aspetto. E non solo si trovano soluzioni differenti per viaggiare, ma anche molte offerte. Certo però serve un po’ di capitale iniziale da mettere via per il viaggio e per eventuali extra. E questo strumento è indubbiamente comodo.

Ci sono comunque diversi metodi ben conosciuti per risparmiare. La regola del 50/30/20 è un metodo di risparmio che può aiutarti a gestire le tue finanze in modo semplice e sostenibile. Il principio fondamentale si basa sul dividere le tue entrate mensili in tre categorie: 50% per le necessità, 30% per lo svago e 20% per i tuoi obiettivi di risparmio o per ripagare eventuali debiti.

Una volta iniziato a tenere sotto controllo le tue spese suddividendole in queste tre grandi aree, sarai in grado di evitare sprechi o spese fuori programma. Ti basterà occuparti di tre categorie, risparmiando tempo ed evitando lo stress di annotare meticolosamente ogni movimento dal tuo conto. Insomma, la regola del 50/30/20 ti consentirà di raggiungere con più facilità i tuoi obiettivi finanziari, sia nel caso tu voglia creare un fondo d’emergenza, sia nell’eventualità di dover pagare un mutuo.
La gestione delle nostre finanze e dei risparmi non dovrebbe togliere troppo tempo alle nostre attività quotidiane. Non a caso, spesso i migliori metodi per farlo con successo sono anche i più semplici.
Il COVID-19 ha influenzato il nostro modo di spendere e di risparmiare, nulla da dire.
E ora che dopo la pandemia di covid si è un po’ normalizzata i prezzi sono abbastanza confusi, e se si ha una famiglia magari vi sta venendo voglia di cambiare ma prima di farvi una idea: serve avere il polso della propria situazione finanziaria.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.