Esiste l'arbre magique al melone?

L’unica cosa che mi fa amare ospitare la parentela in casa è che la spesa me la fanno loro. E pagano anche loro… quindi io e il mio budget mensile abbiamo una boccata di ossigeno.
 
L’altro risvolto triste della vicenda è che di norma comprano cose che a me non piacciono o cose che mi piacerebbero ma non posso mangiare. Riguardo la seconda: ho dei problemini di assorbimento del glucosio… no, un momento. Perchè state pensando: "anche quello????". Stronzi…
Dicevo, tendo ad evitare la frutta sebbene fragole, albicocche, pesche e compagnia varia mi tentino più di una stecca di lindt.
Ma il melone…
Cioè, il melone è buono e mi piace. Ma se non lo ricopri di pellicola trasparente e poi lo metti dentro una busta per alimenti che chiudi ermeticamente quel frutto lì ti appesta il frigorifero… Andi, a Viadana mi han spiegato che prima lo devi mettere nella busta di carta ["sennò si brucia…"] poi in uqella di plastica.
Ma in casa mia stamani non lo sapevano… eppure mi sembra che altre volte il klein fuher che alberga in me l’aveva spiegato in modo fermo e cortese.
Apro il frigo alle undici per fare la solita colazione col pezzettino di grana. Appena l’anta del frigo si poggia verso la parete del muro mi impatta una folata di eau de melon. Marò….
«Chiccazzo ha messo il melone qui?»
«Ehm…»
«Porca di quella marmitta… mi si impuzzolisce tutto. Ve l’ho detto appena avevate messo piede in casa… checcazzo li ho presi a fare i contenitori ermetici all’ikea allora? Ma maremma cane….»
«Tanto lo mangiamo dopo…»
 
Mamma mia… Ho ancora le nausee. Salgo a bonificare il frigo, addopo.

0 thoughts on “Esiste l'arbre magique al melone?”

  1. L’arbre magique al melone è ottimo se associato all’arbre magique al prosciutto crudo.

    Sulla peugeot però uso il profumatore arexons, quello che si stacca sempre dalla grata del condizionatore.

    OT flashback: stanotte mi stava entrando ancora batman in casa, come l’anno scorso, che palle.

  2. Fran, una zanzara mammifera? Era un tenero chirottero, come quello contro il quale ho sguainato la mia spa…cioè, scopa la scorsa estate mentre svolazzava intorno al lampadario per la gioia di mia mamma.

  3. Fran sono in ufficio ancora completamente ubriaco…

    cazzarola!!!

    ieri abbiamo festeggiato la nascita di una bella bimba…

    so bene che non centra un belino col post…

    ma te l’ho detto…

    sono ancora completamente ubriaco

    :/

    ps: vorrei … Bleah….

    ma non posso ho da fare….

    cazzusss

    dammi un rimediooooo please

    con affetto e tanto vomitino…

    STef:(

  4. sono passate due ore soltanto… e a me sembra sia passato addosso un elefante…

    Fraaaaaannnnnn

    aiutoooooo

    sto malissiminooooo

    Stef :|

  5. popone da cui deriva per altro la parola POPONATA che non trattasi di succo dello stesso, ma di indicazione di grossa cazzata appena commessa: HO FATTO UNA POPONATA

    pe la serie: lezioni di vernacolo toscano della prof.ssa Prozac, dott.ssa in lingue.

Rispondi