Questo sglaps va letto ad alto volume.

Non è un bel periodo, troppo da fare.
Ormai quando parliamo tra compagni di università sembrano riunioni di alcolisti anonimi o di gruppi di recupero. Una cosa da fare impressione.
 
Tralasciando quello direi che il mio gruppo carampano sa già la notizia. Ho un mio spazio nel palinsesto di Radionation. Cioè, non si hanno ancora certezze del palinsesto della radio, ma se ne sta occupando questo uomo qui.
 
Non ho la minima idea per lo spazio radio. Sarà la stessa improvvisazione di radiosglaps per tre ore a serata.
Si richiede la vostra collaborazione per alcune scelte:
 
A) Lunedì o Venerdì? O Giovedì?
B) Rubrichette interne: suggerimenti?
C) Mi impegnerò a far funzionare skype. Ci proverò. E poi potrete chiamare, qualora lo vogliate. No?
 
Lo sglaps dedicato alla radiofonia sarà questo. E poi appena si decide ci saranno gli avvertimenti della messa in onda (sempre se volete gli acufeni come vostri compagni di vita, eh)
Naturalmente l’unico punto fisso sarà passare una canzone dei Muse a serata.
 
E io le puntate di radio me le riascolto studiando. Quindi potreste anche farmelo notare che scatarro a volte nel microfono, eh.
 
[naturalmente devo fare dei ringraziamenti random ai miei sostenitori: Andrea, Fabbrone, Kume, Cyrgon, Thursdaynext, Mirkuz…  Ringrazio alla fine anche il sor Marcuzzo, lui è il mio ClaudioCecchetto. Io spero di non essere il suo Mauro Repetto, e neppure Dj Francesco, vah]

0 thoughts on “Questo sglaps va letto ad alto volume.”

  1. dunque: le prime serate sono già state occupate. rimangono liberequella di sabato e quella di domenica. poi ci sono tutti i pomeriggi e il dopo 23 :)

Rispondi