I cani da tartufo al confronto sembrano avere la sinusite.

Io sono meglio di googlemaps e due donne possono testimoniarlo.

Oddio, una delle due guida come me dopo… ehm. Non posso dirlo. E comunque ha già sudato freddo, lei, sul titolo. Me lo sento.
Sì, cara, ti stimo anche io. Ricordati la prima cosa che ti ho detto in macchina e te la ripeto ad libitum. Son cose.

C’è la zona di Montevarchi che è un po’ così. Sarò territoriale ma io quando dico che come Montepulciano non ce ne è ci ho ragione.
Tipo ieri sera abbiam visto due spingitori a Montepulciano (chiamasi spingitore uno che spinge una delle botti, per il Bravìo delle botti) che era un figodellamadonna. Immaginatevi quindi le considerazioni da caserma proseguite fino a pomeriggio.

Io sto così, mogia.
In compenso, mentre ho aspettato Ari e Annina lì di fronte al grandhotel, oggi due anziani ronzavano per rimorchiarmi. Con scuse standard.
Quindi sì, sono stata ancora più mogia.

Poi insomma, così, quella situazione prosegue ancora.
E io pur di farmi abbracciare da una persona non so cosa darei. Mi sento strana. Vedo i prossimi mesi strani, e non li vedo solo per me. Triste. Un po’ come il tempo, guardando fuori dalla finestra. Solo di questi periodi capisco un po’ quanto sono tedesca. Un po’ dentro, un po’ fuori viste le maniche corte. Così, sono sfiduciata, ho paura che niente possa andare. E non c’è nessuno che forse può confortarmi. Non lo so neppure io, se mettermi a farmi grattini e fusa da sola. Non è quasi onanismo però?

0 thoughts on “I cani da tartufo al confronto sembrano avere la sinusite.”

  1. Uh, pensavo che dopo un paio d’ore, anche in agosto, la battuta su dove fossero finiti gli “spingitori di spingitori” te l’avessero già fatta…

    Momentuccio per diversi, un abbraccio :)

  2. Ma io mi domando e dico: perchèmmmai si pensa sempre che la tristezza che a periodi investe la nostra esistenza terrena dipenda, o debba per forza dipendere, dalla mancanza, anche fisica, di uno uomo o donna da spupazzare ???

    Proprio qualche ora fa al mare, mia sorella mi fa “Trovati un maschio e t****a!!!” senza rendersi conto che non è la solitudine il principale mio cruccio, ma il fatto di stare senza uno straccio di lavoro, e tra dieci giorni compio trent’anni….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.