Cen-to cen-to.

Ok, a me del raddoppio dell’iva su Sky fregacazzi, detto proprio bellamente. Per me è come la storia degli aumenti sulle sigarette. Non mi tange, non me ne frega una ceppa.
Se voglio vedere i telefilm li preferisco non doppiati.
Il calcio mi garba vederlo allo stadio, e lì l’iva se aumenta mica dicono che magari i tifosi, che siamo tutti di fascia medio bassa lì e mica della gente che va tutta in tribuna, si devono attaccare.

Ma tutti questi che si lamentano del raddoppio dell’iva a sky… ma il 20% su musica, concerti e cd allora? ché sarebbe cultura poi come i libri, e i libri han 4%. E allora con il 20% sulla musica come fàmo?
Qui, quello che dovrebbe vigilare su cosa è porno e cosa è soft dovrebbe preoccuparsi di tutelare la cultura.

Eccheccazzi.
Il casino poi non è l’iva, ma è il pane a 4,50 euro il chilo e il costo del latte. Per dire eh.


0 thoughts on “Cen-to cen-to.”

  1. boh, nemmeno io ho sky… però è strano che tra tutti gli interventi ne vadano a fare proprio uno che lede un diretto concorrente di mediaset… Nessuno(a parte chi lavora a Sky, probabilmente) affermerà che li vogliono imbavagliare o altro, semplicemente, si fa concorrenza sleale. E’ questo che fa incazzare, prendono la gente per il culo, regalandogli 40 euro al mese e poi gliene prendono 3 volte tanto.

    Lo sapete che mentre tutti parlano di energia sostenibile, con lo stesso decreto, si abroga la norma che prevedeva la detrazione dall’imponibile irpef del 55% delle spese di tutti gli interventi volti a risparmiare energia fatti sugli immobili? insomma, il succo del discorso è che per fare cassa, o si fanno favori a soggetti non tanto distanti da chi governa oppure si fa un danno a tutti quanti, non soltanto per i soldi persi, ma anche per la nostra salute.

    Poi francamente più che l’iva su sky, mi colpirebbe di più la pornotax :D… ma è il principio alla base che fa incazzare.

  2. Io sky non cel’ho, e dunque, come disse Rhett a Rossella, dell’aumento del’iva sulla TV satellitare FRANCAMENTE ME NE INFISCHIO.

    P.S. :Fran, ma per caso i telefilm li scarichi da Internet con E-Mule???

    E’ che pure la mia sorella “mocciana” mi ha fatto la stessa osservazione a proposito dei programmi in lingua originale che lei preferisce vedere senza doppiaggio.

Rispondi