Riposa, eh.

Io ieri sera dicevo tra me e me e anche a Rodesindro (ché parlare col proprio pupazzo ti fa sentire meno scema che dirti le cose da sola) che stamattina me ne sarei stata dopo a letto a ronficchiare dato che il tempo fa completamente cagare.
Al calduccio.

E invece no, un cazzo: alle 8 di mattina hanno iniziato a usare il martello pneumatico nei garages.

(ho sonno)


0 thoughts on “Riposa, eh.”

  1. Anche sotto casa mia è un pò di giorni che mettono mano a trapani, martelli e scalpelli, non da prima mattina, ma dalle due del pomeriggio fino alle sette di sera, e non so se sia peggio…..

  2. ho i vicini che nel weekend (dalle 13 alle 20) preparano la legna x l’inverno a mezzo sega circolare… il tutto mentre il figlio duenne continua a sbattere col mini-quad a pedali contro il cancello urlando ” ‘cidente! “…

    Lilith

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.