Wishlist Alitalia

Non sapete neanche quest'anno come rimediare ai regali last-minute? Magari avete lasciato proprio i familiari dietro?

Alitalia ha pensato ad un modo originale per fare gli auguri di Natale. Creando un sito dove si può esprimere il proprio  desiderio di fare un  viaggio oppure la volontà di regalarlo. Grazie al sito dedicato AlitaliaNatale fino al 27 dicembre 2010  è possibile creare una Wish List  in cui si sceglie tra il donare o il ricevere un viaggio per inviare un biglietto di auguri veramente originale in cui c'è la possibilità di inviare ai tuoi amici un video di auguri personalizzato in cui:

  • Proponi un viaggio come regalo: condividi il viaggio regalo che hai in mente per una persona speciale.
  • Chiedi un viaggio in regalo: invia ai tuoi amici un simpatico video in cui richiedi il tuo viaggio ideale.


 

Per chi invece il regalo vuole farselo da solo, dal sito c’è un link diretto alle  Offerte Alitalia, con la possibilità di acquistare i biglietti delle tratte a partire da €39.
Alitalia premia chi decide di fare gli acquisti online:

  • Bonus di 500 miglia per ogni acquisto on line effettuato dal 03/11 al 30/12/10
  • Bonus di 150 miglia per ogni web check-in effettuato dal 27/10 al 31/12/2010

[il fatto che io abbia creato un viaggio e chiesto come regalo alla mamma un volo a Budapest… mmm, monotematica vero?]

Perché ho scelto Budapest (e dovreste affrettarvi anche voi prima che non so, che passino da un regime di sinistra a uno di destra)? Sia perché conosco bene il trattamento con Alitalia (che si appoggia alla compagnia aerea magiara) sia perché il posto per me è tra i più belli del mondo: mangiare bene a prezzi convenienti ed entrare alle terme a prezzi stracciati (circa 10 euro al giorno) come se ne è sempre parlato qui e oramai lo sapete benissimo -è inutile che ve la spinga ancora come destinazione- è una roba fighissima. E poi ecco, partite a gennaio e andate a fare il bagno alle terme fuori con magari la neve attorno ma l'acqua a 38 gradi. Sembra da pazzi e invece è uno step per il paradiso (il secondo è scofanarsi dolci a 3,50 a fetta)

Mh, quasi ne approfitto io.

Articolo sponsorizzato

Condividi su Wikio


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.