Ormai è una missione.

Interview with Architecture in HelsinkiNon sono una foodblogger ma sono una che magna, si sa. Abbiamo detto anche questo con Cameron Bird degli Architecture in Helsinki (intervista on air su Radiosglaps domenica prossima alle 22.30), poi lo sentirete.

Loro sono un gruppo che ha un blog, ed elenca un po' tutto quello che succede loro in tour (ad esempio Cameron appena sceso dal van che li ha portati all'Estragon ha fotografato il cartello "keep close this fucking door" per poi metterlo su facebook, per dirvi l'approccio) e parla molto di cibo. Una cosa che dico spesso agli altri, quando capita a Bologna, che noialtri dobbiamo far capire alle persone straniere che gli spaghetti alla Bolognese non esistono. Esiste il ragù. Poi potremmo anche fare una menata su come si prepara il ragù, ma questo è il primo passo eh, perché all'estero c'è ancora questa cosa e dobbiamo eradicarla, che vi credete.

Poi gli Architecture sono australiani, dopo se tornano a casa chi glielo spiega più.

[bello l'accento australiano, vi dirò. A sto punto ho problemi solo con gli americani del New Jersey. Peccato che della musica americana mi piacciano solo quelli che vengono dal NJ]


Rispondi