Gli Spacchettati Oxfam: fai un regalo azzeccato

Credo che ve ne siate accorti, no, che sta arrivando nuovamente natale. Al solito c'è sempre qualche iniziativa per non lasciare la solidarietà indietro, sebbene si vivano tempi austeri, ahinoi. Eppure fare spacchettatiregali è quasi diventato un obbligo sociale e quasi morale: se ci presentiamo agli altri senza dono ci sentiamo un po' in colpa.

Ma non è mai semplice fare il regalo giusto, specie se le persone non si conoscono così bene o sembrano averci tutto. Ed ecco la figata del poter fare gli alternativoni con oxfam e la loro iniziativa spacchettati.

Potete fare veramente bella figura. Funziona così: si sceglie il regalo dal catalogo e lo si dedica a un amico a cui arriverà una e-card o una cartolina cartacea, e poi il regalo arriva a chi ne ha necessità: potete scegliere cose come una capra, un asino, una mucca, una gallina… ma anche quaderni, un pozzo o un kit di emergenza.

E' soprattutto l’occasione perfetta per un regalo davvero azzeccato!

 

Su Facebook Oxfam darà voce agli Spacchettati, comunicando agli utenti i benefici dei regali nel mondo. Grazie alla pagina su Facebook, chi regala e chi riceve uno Spacchettato, può mantenere un filo diretto con il suo regalo, leggendo i racconti dei benefici de Gli Spacchettati nel mondo, e quindi prolungando i benefici del regalo, così possiamo dire.

Per maggiore chiarezza vi si ricorda la serietà dell'associazione, che è Oxfam Italia e quello che fa normalmente:

– risponde alle crisi umanitarie, portando cibo, acqua e servizi igienico sanitari alle popolazioni in emergenza.
– assicura un reddito sicuro a centinaia di migliaia di contadini, artigiani e produttori del Sud del mondo, in particolare donne, favorendone l’indipendenza economica attraverso assistenza alla produzione e alla vendita, e migliorando la qualità della vita delle loro comunità garantendo acqua, salute, istruzione
– fa pressione verso governi e istituzioni nazionali e internazionali per ottenere nuove politiche e nuove regole commerciali che tutelino i più poveri e vulnerabili, e che vengano incontro alle esigenze dei consumatori e dell’ambiente.

Finalmente dei regali non banali e non da riciclare :)
 

Articolo sponsorizzato


0 thoughts on “Gli Spacchettati Oxfam: fai un regalo azzeccato”

Rispondi