#Dammipiuvoce: una campagna Coordown

Il CoorDown Onlus, Coordinamento Nazionale Associazioni delle persone con sindrome di Down, ha lanciato #DammiPiùvoce, una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per difendere i diritti delle persone con sindrome di Down.

Cinquanta ragazzi con sindrome di Down hanno chiesto ad altrettanti personaggi famosi – attori, calciatori, cantanti – di donare un appello video.

Purtroppo sono ancora innumerevoli i casi in cui, a causa di pregiudizi, le persone con sindrome di Down si vedono negare dei diritti fondamentali come il sostegno scolastico, interventi riabilitativi, un lavoro. La loro voce non può restare inascoltata.

L’obiettivo di #DammiPiùVoce è quello di arrivare con il maggior numero di risposte possibile al 21 marzo, Giornata Mondiale sulla Sindrome di Down: più persone saranno raggiunte, maggiori saranno le possibilità di ricevere delle donazioni, quindi anche i social – come puoi immaginare – saranno importanti per diffondere la campagna.

Ti vorrei invitare a utilizzare l’hashtag #dammipiùvoce su Twitter e Instagram, per far conoscere l’iniziativa con RT del canale https://twitter.com/coordown e tweet sulla campagna, oppure postando immagini che abbiano un focus sulle richiesta di attenzione.

Qualche esempio?

Quando alzi una mano per fare una domanda, quando chiami un taxi, quando urli per farti sentire. Sono tantissimi i modi per chiedere l’attenzione delle persone.

Se vuoi saperne di più:

Sito: http://dammipiuvoce.coordown.it

Twitter: https://twitter.com/coordown

Facebook:https://www.facebook.com/coordown


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.