Shopping nei quartieri storici della Gran Bretagna

Le Shambles(link is external), nel centro di York, sono tra le strade medievali meglio preservate al mondo, citate anche nel Domesday Book del 1086, benché la maggior parte degli edifici risalga al tardo XIV–XV secolo. Su queste strette vie ciottolate si affacciano edifici con i tipici riquadri in legno che in passato ospitavano macellerie (appesi all’ingresso sono ancora visibili alcuni ganci da macello originali). In alcuni punti è possibile toccare entrambi i lati della strada allargando le braccia. Qui ora troverai negozi di souvenir e bar pittoreschi.

Come raggiungerla: York dista due ore di treno dalla strazione londinese di King’s Cross, oppure un’ora e 15 minuti di treno da Manchester.

Clifton Village, Bristol, Inghilterra sudoccidentale

A pochi passi dal celebre Clifton Suspension Bridge di Bristol, si trova Clifton Village(link is external), un elegante sobborgo con un fervente quartiere dedicato allo shopping. All’interno dei suoi splendidi edifici georgiani, troverai numerosi negozi e boutique che propongono di tutto, da eccentrici articoli regalo fino a cestini da picnic e giocattoli tradizionali. Nel cuore del quartiere si trova la raffinata Clifton Arcade, in stile vittoriano, in cui si susseguono numerosi negozietti. Recupera le energie con una pinta di sidro locale in uno degli storici pub della zona.

Come raggiungerla: Bristol è servita da un aeroporto internazionale. La città dista due ore di treno da Londra e un’ora e 30 minuti di treno da Birmingham.

Gallerie commerciali vittoriane, Leeds, Inghilterra settentrionale

Leeds è una fantastica vetrina dello shopping grazie ai numerosi negozi di alta moda, un mega centro commerciale moderno e alcuni importanti grandi magazzini. Nelle vivaci Arcades(link is external) in stile vittoriano troverai negozi diversissimi, da atelier di stilisti fino a eleganti bar. La Thornton’s Arcade fu la prima a essere costruita, nel 1878, e può vantare una splendida facciata in stile neogotico. All’interno, troverai negozi indipendenti come OK Comics e Chimp, negozio trendy di abbigliamento maschile. La Queen’s Arcade si distingue per la sua imponente facciata a quattro piani e ospita al suo interno alcuni tra i più apprezzati marchi di alta moda, come Levi’s, Office e Jones Bootmaker. La galleria più famosa è la Victoria Quarter: progettata da Frank Matcham, già ideatore del teatro London Palladium e del London Coliseum, è caratterizzata da mosaici d’oro, pavimenti in marmo e intricate decorazioni in ferro. Concediti un po’ di shopping al riparo del soffitto in vetro colorato: qui troverai marchi di abbigliamento come Mulberry, Vivienne Westwood e Louis Vuitton.

Come raggiungerla: Leeds dista due ore e 15 minuti di treno dalla stazione londinese di King’s Cross, o 50 minuti di treno da Manchester.

Lanes, Brighton, Inghilterra sudorientale

A pochi passi dal lungomare di Brighton, le Lanes(link is external) sono un insieme intricato di viuzze sui cui si affacciano boutique, bar, ristoranti e pub. Quest’area un tempo era il centro della cittadina di pescatori di Brighthelmstone, molto prima di diventare la città costiera più in di tutta la Gran Bretagna. Numerosi edifici risalgono al XVIII secolo e i negozi variopinti vendono di tutto, dalla moda ai gioielli, fino a opere d’arte e accessori vintage per la casa. Nelle giornate soleggiate, è possibile cenare all’aperto e ascoltare musica dal vivo dei numerosi musicisti di strada. North Laine è un quartiere in stile bohémien che ospita 300 negozi e alcuni capolavori di street art, come la celebre opera di Banksy Kissing Policeman.

Come raggiungerla: Brighton dista un’ora di treno dalle stazioni di London Victoria o London Bridge.

Merchant City, Glasgow, Scozia

La storica area della Merchant City di Glasgow si è sviluppata verso la metà del XVIII secolo, quando mercanti facoltosi (conosciuti come “Tobacco Lord”) vi costruirono residenze e depositi. Oggi è uno dei quartieri più alla moda della città, in seguito alla conversione degli edifici vittoriani in eleganti negozi e ristoranti. Ingram Street fa parte dello Style Mile della città e ospita negozi di abbigliamento quali Mulberry, Armani e Ralph Lauren. Oltre a questi negozi, troverai boutique di abiti da sposa, negozi di abbigliamento vintage e gioiellerie. La raffinata Merchant Square è una piazza coperta, con un cortile circondato da bar, cafè e ristoranti. Ogni settimana ospita un mercatino con circa 70 bancarelle che propongono prodotti di artigianato locale.

Come raggiungerla: Glasgow dista quattro ore e 30 minuti di treno da Londra e un’ora di treno da Edimburgo. La città dispone di un aeroporto.

Castle Quarter, Cardiff, Galles

All’ombra del Cardiff Castle, il Castle Quarter (link is external)è composto da tre magnifiche gallerie commerciali risalenti al 1885. La Castle Arcade, su due livelli, dispone di una stupenda balconata e di aree pedonali; la High Street Arcade si contraddistingue per la sua architettura gotica, mentre la Duke Street Arcade è un edificio edoardiano posto sotto tutela. Tutte le gallerie ospitano negozi di souvenir, gioiellerie, librerie e negozi di abbigliamento.

Come raggiungerlo: Cardiff è servita da un aeroporto internazionale. La città dista due ore di treno dalla stazione di London Paddington.


Rispondi