I festival musicali di questo 2018 in Repubblica Ceca

Palazzi antichi, atmosfere nostalgiche, una lunga tradizione in fatto di musica classica e opera… alla Repubblica Ceca si tende ad affibbiare un’immagine elegante ma un po’ seriosa, quando invece potrebbe stupirvi. Per nulla immune ai venti di novità, sa essere scanzonata e persino… scatenata. Ne sono esempio i tanti festival di musica moderna e rock che letteralmente scuotono l’estate ceca. Tra tutti, due sono davvero imperdibili.

Rock for People
Nato un po‘ in sordina –si fa per dire, trattandosi di musica rock- a Cesky Brod nel 1995, oggi quello trasferito a Hradec Kralove è uno dei festival più importanti in assoluto in Repubblica Ceca. Dato che sul suo palcoscenico si esibiscono con concerti-spettacolo gruppi di fama mondiale del panorama rock, punk e heavy metal, si è guadagnato nel tempo anche un discreto seguito internazionale. Tanto che sono diverse le formule e le promozioni per raggiungere il sito, a un centinaio di chilometri da Praga, in Boemia orientale. Ricca di eventi e iniziative collaterali, quest’anno la rassegna è in calendario dal 4 al 6 luglio.

Colours of Ostrava
Non solo rock per il più grande festival musicale multiculturale dell’Europa centrale, reso unico, oltre che dalla varietà dei generi proposti, dalla cornice insolita. A far da scenografia a concerti ma anche incontri, dibattiti, film, teatro ed eventi vari è infatti un sito metallurgico dismesso, dove un tempo erano attive miniere, fonderie e acciaierie. Pluripremiato, il festival opita oltre 150 gruppi in rappresentanza del mondo rock, jazz, world music, pop, musica alternativa e molto altro. In passato si sono esibiti sulle sue scene artisti del calibro di Jamiroquai, Norah Jones, Alanis Morisette, Sinead O’Connor e gruppi come i Gipsy Kings e i Cranberries. L’appuntamento è dal 18 al 21 luglio.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.