Oggi al via il Tel Aviv Vegan Festival 2019

Tel Aviv presenta il Vegan Fest 2019, un evento interamente dedicato alla cucina vegana e alla cultura che attorno ad essa si è sviluppata. L’evento promette di essere il più grande festival vegano mai visto nel mondo e si svolgerà tra il 5 e il 6 giugno 2019.

 

 

Image

 

Il luogo scelto è il Sarona Market, che ospiterà per l’occasione oltre 100 bancarelle, alcune delle quali allestite dai migliori ristoranti della città. Il mercato resterà aperto nei due giorni del festival dalle 16 alle 23 e arriverà ad ospitare oltre 50.000 visitatori internazionali.

 

Image

 

Sarona Market a Tel Aviv

 

“Il vegano è di casa a Tel Aviv dove vi sono oltre 400 ristoranti tra vegetariani e vegani e la grande multietnicità di questa città è in grado di mixare sapori e profumi unici al mondo. Oltre il 10% degli abitanti di Tel Aviv hanno hanno scelto di essere vegani” ha dichiarato Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo in Italia.

Il Vegan Festival non sarà dedicato esclusivamente agli assaggi, anche se ovviamente il cibo sarà uno dei pilastri dell’intera rassegna. Parallelamente alla parte culinaria, infatti, ci saranno diverse attività per intrattenere i visitatori, dalla musica dal vivo fino a veri e propri seminari sui benefici di una dieta vegana. Non mancheranno le attività più strettamente legate al mondo della cucina, come lezioni tenute da rinomati chef israeliani.

Tel Aviv è sicuramente il luogo giusto per ospitare un’iniziativa di questo genere. La città israeliana, infatti, ha fatto della dieta vegana uno dei suoi tratti caratteristici ed è diventata, grazie alle sue numerose contaminazioni culturali, una delle mete culinarie più gettonate del momento. Non deve sorprendere che sia una città israeliana a primeggiare tra le località vegan-friendly, dato che proprio Israele è uno dei paesi con il numero più alto di abitanti che hanno scelto, non soltanto per motivi religiosi, di rinunciare alla carne.

La città è stata recentemente inserita dal quotidiano inglese The Independent tra le 10 mete da non perdere per i viaggiatori vegani, prendere parte a particolari tour tra i locali più rinomati, per essere sicuri di non perdersene nemmeno uno.

 

Per maggiori informazioni clicca qui.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.