Il festivalfilosofia è anche podcast: le lezioni su Spotify, iTunes e Google

Oltre 400 lezioni magistrali delle ultime edizioni del festival sono ora disponibili sulle tre piattaforme, per un ascolto anche da smartphone

Un festival sempre più multimediale, da oggi anche in podcast. 446 lezioni magistrali – tutte quelle delle ultime otto edizioni del festivalfilosofia – sono ora disponibili su Spotify, iTunes e Google PodcastFestivalfilosofia | Lezioni magistrali è il nome del podcast dedicato, per un  facile ascolto anche in mobilità da smartphone.
Gli “episodi” di questo podcast sono proprio le singole lezioni dei protagonisti del festival che indagano la parola chiave di ogni edizione, consultabili dalla più recente alla più datata: da macchine (2020), a persona (2019), da verità (2018), ad arti (2017), da agonismo (2016) a ereditare (2015), fino a gloria (2014) e amare (2013) ovvero tutti i temi che il festival ha selezionato negli ultimi anni come questioni focali della discussione filosofica e dell’esperienza contemporanea.
Gli utenti possono poi organizzare le lezioni in playlist personali, suddivise per autori o temi, e condividerle con la loro community.

Per chi preferisce il formato video, sul sito www.festivalfilosofia.it è presente un archivio permanente con 639 lezioni di oltre un decennio di festival, tanto in italiano quanto in lingua originale. Ad esso è collegato il relativo canale Youtube che, ad un anno dal lancio dell’archivio, ha raggiunto 13.500 iscritti, totalizzato 1.500.000 visualizzazioni e oltre 360.000 ore di riproduzione.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.