Per gli amanti dei graffiti, ad Eindhoven un luogo unico e insolito dove ammirarli: De Berenkuil

Chi si trova a guidare sulla tangenziale di Eindhoven non sospetta minimamente che un mondo diverso e sorprendente si trovi sotto la rotonda di Insulindeplein. Mentre il livello superiore corrisponde a qualsiasi altra normale rotatoria urbana, un secondo livello accessibile solo a pedoni e ciclisti custodisce un segreto nascosto: dal 2004, De Berenkuil (Fossa degli Orsi, come viene chiamato dalla gente del luogo), è designato come zona franca per gli artisti di graffiti. Lontano dagli occhi indiscreti della polizia, centinaia di impressionanti murales sono stati creati all’incrocio di sottopassi e rampe, tunnel pedonali e strade di accesso. Le pareti dei tunnel sono letteralmente coperte di graffiti, che vengono continuamente rinnovati e aggiunti.
De Berenkuil è stato creato nel 1973 e per decenni è rimasto un luogo grigio e scuro, più simile a un labirinto che a uno spazio dove camminare e andare in bicicletta. Quasi vent’anni fa è stato deciso di renderlo più accogliente e colorato, sono stati chiamati i “graffiti writer” – che allora non erano così popolari come oggi- e De Berenkuil si è trasformato in un’opera d’arte a cielo aperto.
Ogni anno gli artisti più noti si riuniscono qui per il festival internazionale di graffiti chiamato “Step In The Arena” che quest’anno si terrà il 25 e 26 settembre 2021 celebrando la sua dodicesima edizione. Quello che è iniziato nel 2010 come un festival dove talenti e artisti rinomati potevano incontrarsi, è cresciuto rapidamente in uno dei più grandi festival di graffiti del mondo.
Più di 150 artisti di graffiti provenienti da almeno 40 paesi del mondo verranno a Eindhoven, lavorando tutto il fine settimana alla trasformazione creativa della più grande “Hall of Fame” d’Europa: De Berenkuil (Insulindeplein).
Durante il festival si potranno vedere tutte le sfaccettature dei graffiti e della street art: scritte e figure, fumetti e fotorealismo, classico e postmoderno. https://www.dynamo-eindhoven.nl/festivals/step-in-the-arena/

Poco distante dal De Berenkuil si trova l’accogliente e rinomato ristorante Karpendonse Hoeve, dove – oltre a gustare specialità di alto livello – si ha una magnifica vista sul laghetto Karpendonkse Plas. Altrimenti, nei pressi si trova la Fattoria Wasven: torrefazione di caffè con negozio e un ristorante con un grande giardino dove far giocare i bambini.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.