Ammazzatevi come volete.

All’inizio mi sembrava idiota fare un post su questo…

Non sarò io a dirvi di smettere di fumare. Sticazzi. Ognuno di noi secondo me deve concedersi un vizio… se volete diventare tanti bei speck o salmoni coi polmoni color ardesia sono cazzi vostri, ognuno si ammazza come vuole.
Il mio spirito ehm risparmioso si chiede: o fumatori, come fate a spendere circa 4 euro al dì per una cosa che non vi serve assolutamente? Boh… non è affare mio. Però quoto il post del Dave, un thread lunghissimo che si divide tra colpevolisti e innocentisti.
Però dico a te, o fumatore. Checcazzoticambia? nulla. Se eri ben educato e non un cretino di quei truzzi che ti sfumacchiano addosso per fare i ganzi fumavi già ora fuori la tua sigarettina, gustandotela come uno Zeno de noantri.
Quindi, sig.Costanzo, faccia meno la vittima populistica cercando di accattivarsi simpatie del popolo.
Per il resto sono d’accordo con tutto l’articolo sul Corsera di Umberto Veronesi. Del resto la penso come lui.
[on air: Muse-The groove]

0 thoughts on “Ammazzatevi come volete.”

  1. ecco un idea per qualche birichino.vai in bar e fumi.e quando i vigili ti vogliano multare,li dici:ma mica fumo la sigaretta io, fumo la cana,essa non fa male,anzi:)

  2. Bhè chi ha i soldi li spende come vuole. Io ad esempio spendo al mese in edicola circa il doppio di quello che spendo per mangiare. Quindi semmai il problema è un altro. Da qui a multare il mio collega di ufficio perchè fuma nel corridoio però…

  3. Facciamo un esempio pratico: ammettiamo che io sia un petomane incallitto e che ne sganci una ogni dieci minuti, ovunque mi trovi, all’ufficio, al cinema, al bar, in macchina. Penso che rimarrei presto senza amici. Bene, tu, fumatore, per me sei un petomane folle che mi appesti l’aria. Non voglio nemmeno arrivare al discorso del cancro, ché ci muoio fra dieci anni, o di brochiti croniche, insufficienze respiratorie, o semplicemente occhi arrossati e tosse (quanti fumatori portatori di lentine a contatto sono felici di entrare in un bel pub fumoso?). Fumatore, tu puzzi, smettila anche solo per questo. La legge, poi, serve per chi manca di buona educazione.

  4. Larry, se non lo dicevi te..

    Progettoghiaia: se io guido senza occhiali perchè ci vedo ma ho l’obbligo delle lenti sulla patente mi multano. Non è peggio questo? Tu dirai: no, perchè se guidi e sei ciecata è un rischio per me e per la collettività… Lo vedo un problema simile. Ma poi principalmente è questione di educazione, a me solo quando lavoravo al bar la gente sfiatava fumo addosso…

  5. Concordo a pieno. Del resto i cazzi veri non sono tanto dei fumatori,ma dei passivi del fumo! E personalmente lo sono stata per anni (sul lavoro e nell vita privata)… un avolta il mio prof fumatore mi sgridò dicendo che se chiedeva i miei colleghi di staccare per la sigaretta, si interrompeva il ciclo della creatività …. (dipingevamo, in Accademia)… l’avevate sentita questa???

    ciao grissina!!

  6. beh semplicemente perche il gestore del bar era in combutta con il tizio che gestiva il posto per curarsi il fegato… uno da una mano all altro a trovare i clienti :)

    Bey

  7. Perfettamente d’accordo, peccato per la “juventina incallita”, ma in questo caso si può sorvolare :).

    “Leggermente rompicoglioni” però è una qualità.

    Aribandus

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.