Toh, il ragazzo mi promette bene.

Un saluto alle ciccie, specie quelle che ormai curano con me Carampanismi (sglaps di protesta verso l’invasione preponderante del binomio tette-culi imperante sul web. Insomma, anche noi abbiamo due occhi e non è vero che la pancetta è sexy.)
 
Belle mie, ricordate il mio post carampanoso che venne anche saccheggiato da liberoblog? Quello che diceva "lasciamo Manuel Casella sull’isola e mandiamo Albano a fare il genitore"? Ecco, ritiriamolo fuori.
 
Mentre tentavo di cliccare qua e là col touchpad risono capitata sul sito di Manuel Casella. E sto ragazzo qui che mi ha fatto? Oltre ad andare da Cucuzza mi ha anche aperto un blog. Confesso che se lo chiamasse sglaps mi commuoverei anche, ma non si può avere tutto dalla vita.
Bravo, bello ma anche bravo. E soprattutto non perdere la erre moscia che almeno mi sento normale, ecco.
 
Per le ciccie: una foto del signor Casella.
 

0 thoughts on “Toh, il ragazzo mi promette bene.”

  1. Diciamo che non mi sto fasciando proprio la testa…ma me la sto imbottendo bene con gommapiuma per subirne meno i colpi….così giusto per pensare che non farà comunque male…un bacio!

  2. Beh, Amooonda ho comunque il suo fascino, nonostante l’età…lui poi mi sa tanto di bamboccio o poco più. Ma chi l’ha detto che la pancetta nell’uomo non piace? Io l’adoro invece!:-)

    Marina.

  3. Dunque, io sono amante della pancetta e ho la evve moscia (meno del signor Casella comunque…). Quanto a stare con Amanda Lear, se io fossi un uomo preferirei a tante più giovani pollastre televisive. Sarà che ha fatto “Cocktail d’amore”, ma a me la Lear sta troppo simpatica.

  4. bè il ragazzo è piacevolemente leggibile…ma con tutti i giri che fa la sfida è travare il tempo per scrivere…vedremo come ci sorprenderà. Grazie per la segnalazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.