Città più sicure.

Hanno borseggiato in quel di Viterbo, zona porta Fiorentina, la mì nonna.
 
Seguono aggiornamenti.
 
Allora, dopo che due extracomunitari hanno fracassato le ossa al mio tabaccaio qui vicino casa a Parma, oggi un ominide che è uscito ieri l’altro dalla comunità di recupero ha deciso che era meglio riniziare daccapo: ed è zompato addosso alla mì nonna sotto casa per rapinarla. Recupero riuscito alla grande direi, congratulazioni.
 
Ecco, la giovine anziana però (chissà da chi avrò preso) ha reagito e lo ha inseguito in strada urlando (cheppoi, mia nonna ha la vocina flebile, non è come me che urlo…). Dicasi che un tot di persone di sia fermata e abbia rincorso il malvivente, dei conoscenti han soccorso la nonna e i poliziotti di quartiere sentivano le urla ma non capivano cosa stesse succedendo. In pieno giorno, in una zona molto abitata e con dei negozi, e non era la prima vittima da quando era sorto il sole.
La nonna ha dichiarato: "ma che proibire le droghe, diamogliela gratis così si ammazzano ben bene e non rompono i coglioni, ‘sti drogati dimmerda…"
Tra le tante cose le han ciulato la tessera del sidis, i documenti, i numeri di telefono e il tesserino del portatore di pacemaker.
L’hanno preso, ma dicasi che uscirà già domani mattina. Signora mia, come va il mondo…
 
Ehm, la nonna però aveva reagito come qualcuna in un certo sogno.
Ora, io in 5 anni passati a Viterbo ne ho avute un bel po’ di queste noie, in pieno. Poi dicono che qui a Parma c’è la delinquenza. A parte che mi ci concio io come l’omino Michelin borseggiatore ma finora (si tocchi chi detiene gioielli di famiglia) non è successo mai nulla (sgrat).

0 thoughts on “Città più sicure.”

  1. Chi ha osato toccare la Franonna?

    Maremma majala!

    Ma hanno preso il tipo senza più refurtiva?

    E, chessò, qualcosa tipo lo strappargli le dita per gicocarci a shangai (cit.) no, eh?

    Saluta la nonna. ‘zza lazzzio!

  2. Quando mi nominerai Ministro degli Interni (ci conto, eh) cambieranno le cose. Ah, se cambieranno!

    Gildor (che voterà la Frannie).

  3. E che si direbbe di fronte ad un “proponimento all’elezione della Nonna come mascotte ufficiale della campagna politica della Fran”?

    Però bisogna trovà uno slogan… ^_^ La mia nonna applaudirebbe a suon di Betti Curtis!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.