Centomila.

Non so, di norma mi da fastidio festeggiare [eh, l’avete capito…] ma qui il traguardo pare carino.

In occasione del counter che toccherà quota centomila qui si offre la possibilità al fortunato (?) che arriva centomillesimo di pubblicare un simpatico suo post qui sopra.
In caso che tu, o lettore, non arrivi centomillesimo preciso ma arriva uno timido o uno che cerca su google la fotina di Burkhard si fa un un altro modo. L’esimia gmail è aperta, chi manderà la cosa più particolare in email sarà scelto per postare qui. Già vedo code di carampani ammassarsi eh.
Ci avete capito qualcosa? Io no, ma l’idea è bella [e si ringrazia la sora Ari]

0 thoughts on “Centomila.”

Rispondi