Secondo me è il caldo, ma c'entra anche Chernobyl.

(laiv)
Alessio: "Comunque, ieri ho sentito per radio che una ha denunciato per molestie uno che sul bus le aveva accidentalmente toccato il seno…"
Fran: "…"
Alessio: "…poi c’erano i conduttori, un uomo e una donna che dicevano un po’ i loro punti di vista e…"
Fran: "Ale, ma quanto la stai menando per aver accidentalmente impattato durante prima che si faceva curva col tuo gomito destro sulla mia tetta sinistra? Hai paura che ti denunci e ti ciuli la casa prima che ti diano il mutuo?"
***
(via sms)
Fran: "Lo sapevi che i giapponesi non fanno i trapianti per motivi religiosi pur non avendo Ruini e Bagnasco? secondo te, è colpa della atomica?"
Ari: "è per la questione della reincarnazione"
Fran: "Ma loro son tutti tecnologici e si fanno ‘ste seghe? Quindi esemplificando se uno ha un pene lungo se lo porta in dote dalla notte dei tempi?"
Ari: "Evidentemente credono di sì. Quindi anche l’idiozia genetica è congenita."
Fran: "Lo abbiamo appena dimostrato per sillogismi. Son cose."
Ari: "Siamo brave. Troppo brave. Fondiamo una religione anche noi."
Fran: "Proponi"
Ari: "Le adoratrici del pisello intelligente."
Fran: "Immagino le statuette"
Ari: "Facciamocele disegnare da Stark, non il designer, proprio il blogger."
Fran: "Dice di essere perito nel disegno, giustamente."
***
Già, ho la infinity sms.
***
Son passata innanzi al comitato elettorale di uno dei due candidati sindaco e hanno N computer fissi di quelli lì con la casa della mela, ma ci gira Xp.
Fa il paio con un computer sempre della mela abbandonato in ospedale da un medico che non sapeva come usarlo (mi veniva male trafugarlo, cazzo)
***
Voglio emigrare in Svezia. Per il caldo, le foreste, l’ikea, il merluzzo a due euro al chilo e i trapianti di rene anche da donatore stecchito e non attaccato al respiratore. Anche se il caldo lo reggo ancora bene. Mi sto convincendo di essere su una bianca scogliera di Dover. Chi viene con me?
No, non all’Ikea.
***
Questo idolo qui ci ha messo a disposizione gli Editors. Cielo, come mi garba in codesti giorni la voce nasale e baritonale di Tom Smith, signora mia. Grazie e sentiti ringraziamenti.

0 thoughts on “Secondo me è il caldo, ma c'entra anche Chernobyl.”

  1. 1) allora dovrebbero mettere l’ufficio molestie a ogni fermata di metro… :D

    2) ma è un ossimoro: un pisello non può essere intelligente! del resto, non sarebbe l’unica religione assurda che c’è in giro :p

    3) io no, sono tim. è grave? sono ciula?

    4) la promiscuità informatica è terrorismo e mina alle fondamenta la società (cit.)

    5) anch’io: per la gnocca e la qualità della vita. almeno sono sincero. e mi contenterei della danimarca ;)

  2. Avevo cercato “Svezia” e mi imbatto in questo blog… Io ha la mia compagna in Svezia (dopo 3 anni qui in Italia) e non vedo l’ora di andarci, maremma… ma ‘un è facile mollare tutto a 36 anni. Alla fine qualcosa qui l’ho pure combinata… Comunque la Svezia è davvero una meraviglia. Specialmente il Sud, ché fa meno freddo. Consiglio Lund e Malmö.

    A.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.