Il Roberto Saviano della radiofonia.

Non ho scritto tanto perché sono stata una settimana al Festival dei Festivals. No, anche qui non mi hanno pagata. Sì, questa cosa del lavoro gratis è un mio problema. Sì, ho imparato un casino di cose e sono venuta a contatto con gente nuova (su di tutti un ciao a Eleonora, Miriam, Armando e Novella) e boh, sinceramente ho vissuto poco Bologna, ma molto le persone.

Mi hanno fatto un casino di complimenti, e io non sono abituata. Uno anche estemporaneo stamani richiamandomi a voce e dicendomi che sembravo la Milena Gabanelli rock. Devo essere diventata credo violacea dalla pseudotimidezza.

Ho visto due concerti, ne ho presentato uno.

Mi sento stanchissima.

Cose così.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.