Poi alla fine gli si aggiunge Tom Kirk e gli frega la scena.

Cari amici e amiche musofile.
Ci siamo dimenticate di raccontarci delle cose tricottando scialli, vista la stagione.

Dunque, la signora Kelly Wolstenholme ha sgravato il quinto figliolo. Si fermeranno o ne farà direttamente 11 per non organizzare più partite via twitter? Ordunque, comunque il nome del pargolo è Buster, che insomma non è un granché, ma del resto il rosario di altri figlioli è Alfie, 11, Ava-Jo, 9, Frankie, 7, e Ernie, 2.
Non chiedetemi di fare il calcolo con gli album. Anzi, se lo vogliamo fare assieme dopo ci togliamo dei dubbi.
Quindi credo che anche a causa di questo il quarto Muse (prima di Morgan) (dai, almeno quest'anno nel tour Morgan era sotto le luci e non nascosto come nel precedente) è entrato dalla panchina e si è unito ai due sciroccati di base: avete presente Tom Kirk, persona per la quale si avrebbe un momento di puccismo maggiore che nel vedere gli altri? Sì, lui.
Poi diventa una cosa molto pucci vederli dopo 10 anni al confronto.

Ma parliamo della cerimonia: nel gotha della musica mmmerrigana si tenevano codesti premi. Nella categoria Alternative rock c'erano in shortlist i Vampire Weekend, i Phoenix e i Muse. Direi che hanno anche azzeccato le categorie, contrariamente a quanto fa MTV. La premiatrice era la Lavigne e il discorso di accettazione premio, del buon Tom Kirk (che se voi guardate tutte le foto su Getty Images sono taggate come se fosse il bassista Chris) è stato "I'd like to thank Charles Darwin. Here's for you, Charles".

Son cose.

[poi c'è un altro video dei nostri (con Dom mbriacoperso)a cui viene chiesto di Giustino Biberon, che poi è anche uno dei pochi che non si è alzato quando han premiato i nostri. Poppante dimmerda]

Veri internescional! Compliments! (cit.)


9 thoughts on “Poi alla fine gli si aggiunge Tom Kirk e gli frega la scena.”

  1. Tutto ciò è semplicemente meraviglioso.
    Ma io continuo, al più, a darmi lo smalto. E nel confronto "generazionale" devo dire che il Capitano Kirk si è digi-evoluto in un gran bel Pokemon.
    Dom era già puccino all'epoca.
    Matthew ha solo rivelato la sua natura aliena. E poi Picasso resta un grande artista e stare a sindacare sull'astrattismo e/o il cubismo mi sembra superfluo.

    Perchè non sono a casa e non posso vedere i filmati della premiazione? *son cose*
    MEM

  2. fra finalmente sei tornata a scrivere sui museeee
    bhè congratulazioni a chris e consorte
    bhè direi che tom si è superato e le foto  su Getty Images sono meravigliose….che pose matt!!!
    ele

  3. *modalità carampana on*

    Andando per ordine:

    1) mi sono sempre chiesta se i nomi per i pargoli Chris se li faccia suggerire dagli sciroccati (Ava Jo la associo sempre al detersivo comunque);
    2) Matt nella foto pucciosa sembra una bimba..piuttosto leziosa anche;
    3)la dedica del Kirky a Charles Darwin è probabilmente un riferimento alla finalmente compiuta evoluzione della specie mmerigana che, dopo un decennio di oblio, si è accorta della grandiosità dei nostri. Peccato ci sia voluto un tuailait di mezzo (che il premio che si autoconficca sia una citazione vampiresco-tuailatiana?tipo paletto-di-frassino-piantato-sul-cuore?)
    4)Dom 'mbriaco alle premiazioni è must;
    5)giustino che non si alza e paris hilton che esce dalla sala quando si esibiscono, mi fa sentire ancora una volta fiera di appartenere agli United States of Europia.

    *demenza senile off* (quei quattro disgraziati britannici tirano fuori il mio peggio)

    Fin.

    Sara

  4. Su twilight c'è da considerare i commenti su mtv mmmerrigano dei carampani che han detto circa "i Muse? sì, la canzone in twilight è caruccia, ma addirittura un premio mi sembra troppo".

  5. Fran: eh beh, considerando che non se li sono filati per anni (per via delle beghe con la produzione ammerigana e la mancata pubblicazione di OOS), direi che dela loro opinione in merito ce ne facciamo un solenne baffo, e credo che su questo punto il gruppo di carampane musiane di questo blog sia d'accordo XD
    Kira

  6. Mmmm… mai come in questo caso è da rivedere il famoso detto  " NEMO PROFETA IN PATRIA", visto che i nostri in UK sono considerati oramai una realtà talmente consolidata da fare le scarpe a babbioni  del calibro di Rolling Stones, Depeche Mode ed U2 e negli States ancora dei perfetti sconosciuti da meritare lo snobbamento da parte delle divette da paparazzi e dei poppanti sbanca-classifiche.
    P.S Se anche Tom Kirk si dota della parola, allora sì che i Muse possono essere considerati  un combo a tutti gli effetti e non una sommatoria di sparring-partners a servizio di Matt Bellamy (ultimamente si è un pò eclissato……….come mai????)

  7. Quoto Kira sul'opinione ammerigana che a noi ci fa un baffo!!!

    E quoto Sara …..il trio (o quartetto) che dir si voglia….ormai il peggio di me l'ha tirato fuori da un pezzo…(la MEM può confermare)

    Dommino ubriaco LOL!!
    Matt scomparso……ma che sia ritirato nella vecchia fattoria ia ia oh con le pecore??La contava su ancora ieri agli australiani sta storia….e ridaglie è ciclica!!!

    Chi sia il più sciroccato dei tre presenti all'appello…..è duro da stabilire!! Il più "normale" era a casa a cambiare i pannolini….La realtà è che ci piacciono anche per quello!!

    E dopo questo delirio di commento torno a lavorare

    W l'Europia!!!!

    Roby

Rispondi