The powper of son (ossia Kate Hudson ha sgravato ed abbiamo il BabyBells -cit.)

Poi gli è andata anche male, perché ha sgravato anche la Beckham, e come minimo fiumi di inchiostro si spenderanno su un figlio che come minimo lo chiameranno Adidastorsion, con il placet dello sponsor.

[update: niente, il nome della femminuccia dei Beckham è Harper Seven. Non so che dire]

Quanto pare invece quella che doveva essere femmina perché i fondi di caffè glielo avevano detto è un maschio, in casa BellHudson. Non sappiamo ancora il nome. Naturalmente speriamo di facies che prenda alla madre, visto che il primo figliolo non è poi uscito così male (sto vizio di tenere i capelli lunghi ai figli piccoli, però, vedi nella foto) e anche il nome, visto che si chiama SOLO Ryder Russell.

Però le tutine glitterate sono benvenute: il mio pupazzo, Rodesindro, si prenota per quelle dismesse, specie se sono molto sbrilluccicose. Non so però come far sapere la cosa al Bellamy, visto che lui e compagni non è che ci han cagato moltissimo per la campagna di Plug in Baby al numero uno di itunes italiano. Invece ci ha destato di cagaggiodistriscio il buon Tom Kirk, che vedo anche dal suo twitter che ha un casino di animali. Che brava persona, io l'ho sempre pensato, guarda te (ora se non ci fa entrare tutti gratis al primo concerto italico dei Muse lo picchiamo)

Otherwise: tieni-duro-dom-howard ha un side project con una band che si chiama Vicky Cryer. Che infatti ha un ottima linea di batteria e pezzi abbastanza scordabili. Se volete gingillarvi il loro EP è qui sopra.


0 thoughts on “The powper of son (ossia Kate Hudson ha sgravato ed abbiamo il BabyBells -cit.)”

  1. Certo che ha un casino di animali. Si allena tutto l'anno nel gestire la band!
    Un pò ci sono rimasta male per il fatto che non ci abbiano cagato di striscio l'iniziativa, magari sarebbe venuta su meglio con il loro beneplacito.
    Auguroni ai neogenitori ed al piccolo nato.
    MEM

  2. Embè……che dire??? mi associo anch'io sia all'iniziativa che agli auguri al piccolo Bellamy e ai novelli genitori( comunque io avevo letto da qualche parte che l'attrice losangelina avesse avuto la predizione, rivelatasi poi sbagliata, del sesso del nascituro tramite la prova del pendolino da far agitare sulla punta della pancia).
    P.S.: se davvero una delle due suocere rompiballe è coinvolta in un side project, mi sa che ci tocca spettare un bel pò prima di vedere sugli scaffali il sesto lavoro dei tre devoniani…… 

  3. Fare come gli altri si fa sempre in tempo!!! Come faremmo a dire che è così adorabilmente fuori di testa se avesse chiamato suo figlo, George o Kurt e fin qui passi!!

    Ma Kate Santo Signore, dov'eri quando quel coglione del Devon è andato all'anagrafe!!?? Va bene essere eccentrici…..ma quando è troppo è troppo!!

    Per PIB e tutto il nostro impegno, mi sa che siamo capitati nella settimana sbagliata….con il nascituro sulla rampa di lancio!! Però dai almeno Il capitano Kirky e Dommino nostro l'hanno saputo!! Glielo rinfacciamo tutti insieme al prossimo concerto!!

    LOVE IS EXPENSIVEEEEEEE!!!

    Ciau a tutti!!

    Roby

  4. Non so che dire…….mah…..forse se l'avesse chiamato Big Bang sarebbe sembrato quasi che potesse averci un senso!!!!!! Bingham Bellamy mi fa pensare a quacosa che rimbalza, tipo una pallina da tennis….magari il piccolo quando crescerà deciderà di farsi chiamare diversamente perchè B.B Hawn mi sembra veramente un po' ardito anche per un quasi americano………   Cristina

Rispondi